Laura Pausini a Sanremo 2017: co-conduttrice con Carlo Conti?

Laura Pausini a Sanremo 2017: co-conduttrice con Carlo Conti?

La cantante sarebbe a un passo dall'accettare

da in Festival di Sanremo 2016, Laura Pausini, Musica, News Spettacoli, Spettacoli
Ultimo aggiornamento:

    Vedremo Laura Pausini a Sanremo 2017, non nelle vesti di cantante ma come co-conduttrice insieme a Carlo Conti? La notizia circola già da qualche settimana ma è riesplosa nuovamente nelle ultime ore con ulteriori dettagli. Pare infatti che il presentatore toscano, che del Festival è anche direttore artistico, voglia a tutti i costi la Pausini nella sua squadra per Sanremo 2017 dopo averla invitata come ospite nell’ultima edizione. E non per un semplice ruolo di valletta, che andrebbe decisamente stretto a una star di respiro internazionale come Laura (vincitrice di un Grammy Award, ricordiamolo), ma per affiancarlo alla conduzione. Inutile dire che sarebbe un vero e proprio colpaccio.

    L’indiscrezione su Laura Pausini a Sanremo 2017 è stata rilanciata da Novella 2000 dopo che già ne avevano parlato Blogo e TV Sorrisi & Canzoni. La cantante di Solarolo, che ha mosso i suoi primi passi proprio sul palco dell’Ariston, tempo fa ha annunciato su Facebook di volersi fermare da gennaio 2017 per riposarsi almeno quattro o cinque mesi: ‘Cancellerò tutti i miei impegni’, ha scritto, ‘Ma tengo a precisare che non sono incinta’. Ebbene, secondo i soliti beninformati la Pausini vuole in realtà prendersi tutto il tempo necessario per dedicarsi interamente a un progetto che non sia la musica, e questo progetto sarebbe proprio la co-conduzione del prossimo Festival accanto a Carlo Conti.

    Del resto qualche mese fa, rispondendo a una domanda sul suo possibile coinvolgimento per Sanremo 2017, Laura Pausini era stata molto chiara: possibilista sì, ma a patto di prepararlo bene senza rischiare brutte figure.

    ‘Presentare il Festival di Sanremo è una grande responsabilità e richiede una certa preparazione’, aveva detto, ‘E io non è che dal niente posso diventare una presentatrice senza prepararmi, ci vuole molto tempo a disposizione per le prove. Non so cosa succederà l’anno prossimo, in tutta sincerità io e Carlo non ne abbiamo neanche parlato, però fino alla fine del 2016 ho un calendario già tutto pieno’. Appunto, fino alla fine del 2016: da gennaio 2017 c’è oltre un mese per prepararsi alla kermesse…

    Inutile ricordare che Laura Pausini il Festival di Sanremo ce l’ha nel destino: vincitrice nel ’93 della sezione Giovani con l’epocale La Solitudine e in gara l’anno successivo tra i Big con Strani Amori, Laura è poi tornata all’Ariston altre tre volte nelle vesti di ospite, precisamente nel 2001, nel 2006 e appunto nel 2016. E forse la vedremo anche nel 2017, in un ruolo decisamente più ‘istituzionale’. L’unica cosa certa è che non sarà mai più in gara: ‘Quando hai una carriera che sta avendo molto successo non è raccomandabile andare a Sanremo come concorrente‘, ha spiegato tempo fa, ‘Se vai e non arrivi primo è un rischio, perché fare questo passo?’.

    487

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Festival di Sanremo 2016Laura PausiniMusicaNews SpettacoliSpettacoli
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI