Deepwater – Inferno sull’Oceano: il box office conferma le aspettative

Deepwater – Inferno sull’Oceano: il box office conferma le aspettative

Il film ha esordito bene sia negli USA che in Italia

da in Cinema, Deepwater - Inferno sull'oceano, Film, News Spettacoli, Prodotti Spettacoli, Spettacoli
Ultimo aggiornamento:
    Deepwater - Inferno sull'Oceano, il trailer

    Sono buoni i risultati al box office per Deepwater – Inferno sull’Oceano, il film di Peter Berg con Mark Wahlberg che racconta l’eroico salvataggio dei sopravvissuti all’esplosione sulla piattaforma petrolifera Deepwater Horizon, avvenuta al largo del Golfo del Messico il 20 aprile 2010. La pellicola, un disaster movie con scene tanto spettacolari e apocalittiche quanto verosimili (il realismo delle immagini è uno dei punti di forza del film), ha infatti esordito molto bene negli USA, conquistando il secondo posto nel week end d’apertura, e ha conquistato la top ten italiana nonostante un’affollatissima settimana caratterizzata da numerose e importanti nuove uscite cinematografiche.

    In particolare Deepwater – Inferno sull’Oceano, proiettato nei cinema nordamericani a partire dal 30 settembre 2016, ha raccolto nel primo week end un incasso di 20,6 milioni di dollari, mentre nel secondo, quello appena concluso, ne ha aggiunti altri 11,75 confermandosi sul podio del box office USA in terza posizione.

    La pellicola di Peter Berg ha debuttato sul podio anche nel Regno Unito (oltre 2 milioni e 500 mila dollari nel primo fine settimana di programmazione), in Australia (un milione e 300 mila dollari), in Russia (un milione e 96 mila dollari) e altrettanto bene in Sudafrica, Messico (paese dove per ovvie ragioni la catastrofe della Deepwater Horizon è molto sentita), Olanda, Hong Kong, Singapore e Turchia.

    In Italia Deepwater – Inferno sull’Oceano è uscito una settimana più tardi rispetto agli Stati Uniti, esattamente giovedì 6 ottobre 2016, difendendosi molto bene nella classifica del botteghino.

    Il film per il momento occupa la settima posizione del box office Italia, con un incasso di 537.069 euro, ma le ottime recensioni e il passaparola tra gli spettatori colpiti dalla suspense della trama (nella quale, oltre al protagonista Mark Wahlberg, si distinguono gli ottimi Kurt Russell, John Malkovich, Gina Rodriguez e Kate Hudson) dovrebbero spingerlo decisamente più in alto.

    MARK WAHLBERG INTERVISTATO DA NANOPRESS.IT: ‘DEEPWATER È UN FILM DIFFICILE MA VERO’

    ‘Molti ricordano il dramma della Deepwater Horizon per i danni ecologici’, ha spiegato Mark Wahlberg nel corso della presentazione del film a Roma, ‘Ma noi abbiamo voluto soprattutto omaggiare le undici vittime di quell’incidente, causato da chi ha evitato i controlli per favorire i guadagni, ricordando pure tutti gli uomini e le donne che su quella piattaforma hanno lottato per bloccare le fuoriuscita di petrolio prima ancora che per la loro sopravvivenza’. Una bellissima ed emozionante storia che vale la pena di rivivere al cinema.

    471

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CinemaDeepwater - Inferno sull'oceanoFilmNews SpettacoliProdotti SpettacoliSpettacoli

    Referendum costituzionale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI