Barbara D’Urso: ‘Mia madre è morta a 40 anni, non fece chemioterapia’

Barbara D’Urso: ‘Mia madre è morta a 40 anni, non fece chemioterapia’

La conduttrice perse la mamma quand'era giovanissima, ne ha parlato in diretta TV

da in Gossip, News Spettacoli, Personaggi TV, Spettacoli
Ultimo aggiornamento:

    ”Mia mamma aveva 40 anni, nel 1966 non avevano capito si trattasse del morbo di Hodgkin, non ha fatto la chemioterapia ed è morta“: sono queste le parole di Barbara D’Urso nello svelare al pubblico che la segue le cause della prematura dipartita della madre, avvenuta quando la conduttrice aveva soli 11 anni. D’Urso ha parlato della scomparsa della madre a Pomeriggio 5, nel corso della puntata in onda su Canale 5 mercoledì 5 ottobre 2016. In studio, con vari ospiti, si è discusso del servizio di Nadia Toffa a Le Iene, servizio che riaccende i riflettori sui ”consigli anti-chemioterapia” targati Eleonora Brigliadori.

    Poco prima, rispondendo a Justine Mattera, tra gli ospiti in studio a Pomeriggio 5, parlando della morte della madre, a quanto pare causata dal morbo di Hodgkin, Barbara D’Urso ha detto: ”Adesso si cura con la chemioterapia, ho tante amiche che sono guarite”.

    ELEONORA BRIGLIADORI, IL SERVIZIO DE LE IENE

    Già a maggio scorso, Barbara D’Urso aveva mostrato commozione in TV, a Domenica Live, guardando un filmato a sorpresa a lei dedicato, quando gli amici di infanzia, il primo fidanzatino e la zia le hanno augurato ‘Buon compleanno’ comparendo sul piccolo schermo.

    Del resto, anche la showgirl Justine Mattera e Rosanna Banfi, figlia dell’attore Lino, sono intervenute in studio per raccontare la propria esperienza personale o quella capitata a familiari e amici.

    A Pomeriggio 5, riferendosi al servizio de Le Iene, Rosanna Banfi ha detto: ”Personalmente mi sono sentita offesa, perché chi ha passato un’esperienza simile e poi è andata bene, come è andata bene a me e a migliaia di persone. Quanti cicli di chemioterapia ho fatto? Sei mesi. Per me sono passati quasi 8 anni.

    Ho conosciuto migliaia di donne guarite, con un seno di meno, con un quarto di seno di meno, ma guarite”.

    In studio dalla D’Urso era presente anche la showgirl Justine Mattera, che ha raccontato quanto accaduto alla sorella: ”Lei ha avuto il cancro tre volte: la prima volta nel 1984, linfoma di Hodgkin curato con ABVD, una cura sperimentale che adesso è diventato protocollo. Poi, anni dopo, ha avuto un cancro al seno, ha asportato il seno e ha fatto un ciclo di sei mesi di chemioterapia. In seguito è tornato nel 2006. Lei è riuscita ad avere due figli, nonostante due cicli di chemioterapia, ed è qua ancora oggi”.

    Sono le dichiarazioni di alcuni VIP, compresa la conduttrice Barbara D’Urso, fatte in TV a Pomeriggio 5 mercoledì 5 ottobre 2016, nel commentare i ”consigli maligni” anti-chemio di Eleonora Brigliadori raccontati dalla iena Nadia Toffa in un servizio de Le Iene che ancora oggi sta facendo molto discutere l’opinione pubblica.

    508

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN GossipNews SpettacoliPersonaggi TVSpettacoli
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI