Film al cinema

Quali film andare a vedere al cinema? Te lo consiglia Nanopress.it: trame, trailer, recensioni dei film in uscita

Pets – Vita da animali: quando gli esseri umani non ci sono, cani e gatti la fanno da padroni

Pets – Vita da animali: quando gli esseri umani non ci sono, cani e gatti la fanno da padroni
da in Film, Film al cinema, News Spettacoli, Spettacoli
Ultimo aggiornamento: Giovedì 01/12/2016 07:17

    Pets - vita da animali, il trailer

    Se avete amato i due Cattivissimo Me e se ancora ridete vedendo spuntare da qualche parte un minion giallo e dall’aria ebete… Forse Pets – Vita da animali è già nella vostra lista dei film da vedere. Diretto da Chris Renaud e prodotto dalla stessa Illumination Entertainment, Pets punta a replicare il successo dei film con protagonista il “cattivissimo” Gru: umorismo graffiante, animazione di altissima qualità, personaggi folli e imprevedibili. L’obiettivo è sempre lo stesso, ovvero realizzare film a “strati” per allargare il proprio pubblico: la semplicità della storia appassiona i più piccoli, le citazioni cinematografiche fanno sorridere i più grandi, la comicità multilivello fa sorridere spettatori di ogni età, a seconda dell’interpretazione che viene data alle singole gag. Una scelta coraggiosa, perché vuol dire sfidare la potentissima Disney su un terreno targato Pixar…

    Un tranquillo condominio di New York, dove ogni inquilino ha il suo adorabile animale domestico. Ogni giorno, gli esseri umani lasciano i loro appartamenti, e lasciano da soli anche i loro amici a quattro zampe… Ed è a quel punto che cani, gatti e canarini si scatenano sul serio, liberando le loro passioni e prendendo il controllo dell’edificio. Tra loro c’è il cagnetto Max, che vive felice con la sua padrona Katie. Tutto va per il meglio, almeno finché Katie non porta in casa un altro cane, Duke, di cui Max è enormemente geloso. I due entreranno subito in conflitto, ma dovranno metter da parte le loro rivalità per sfuggire a Nevosetto, un adorabile coniglio psicotico che ha riunito un esercito di animali abbandonati al grido di “rivoluzione contro i padroni!”. E mentre i due cani cercano di scampare alla caccia del folle coniglietto, i loro amici domestici uniscono le forze per salvarli e riportarli dalla loro adorata Katie.

    Cast

    I doppiatori italiani:

    Alessandro Cattelan: Max

    Pasquale Petrolo: Duke

    Francesco Mandelli: Nevosetto

    Laura Chiatti: Gidget

    Nella versione italiana, le voci dei personaggi appartengono a volti noti di cinema e TV: Alessandro Cattelan è attore e presentatore, Pasquale Petrolo è il Lillo di Lillo&Greg, Francesco Mandelli è uno dei due Soliti Idioti, Laura Chiatti è una delle attrici più richieste del panorama attuale.

    I doppiatori originali:

    Louis C.K.: Max

    Eric Stonestreet: Duke

    Kevin Hart: Nevosetto

    Jenny Slate: Gidget

    Nella versione originale, i personaggi del film hanno le voci di Louis C.K., attore comico e autentico mattatore, di Eric Stonestreet, tra i protagonisti della serie Modern Family, di Kevin Hart, che ha recitato in numerose commedie di successo, e di Jenny Slate, attrice comica e doppiatrice di altri film d’animazione.

    Cast tecnico:

    Regia: Chris Renaud e Yarrow Cheney
    Renaud, in coppia con Pierre Coffin, ha diretto i due Cattivissimo Me, entrambi amatissimi dal pubblico e dalla critica. Ha ottenuto meno successo, invece, con il dimenticabile Lorax – Il guardiano della foresta.

    Sceneggiatura: Brian Lynch, Cinco Paul, Ken Daurio

    Colonna sonora: Alexandre Desplat
    Desplat ha composto le musiche di numerosi film importanti, sia europei che americani. Ha ricevuto sei nomination agli Oscar, e nel 2015 era candidato sia per The Imitation Game, che per Grand Budapest Hotel, ed è con quest’ultimo che si è aggiudicato la sua prima statuetta.

    Molti potrebbero aspettarsi un film al livello di Cattivissimo Me, diretti da Renaud e Coffin, ma tanto vale scriverlo fin da subito: Pets – Vita da animali è decisamente lontano sia dal primo che dal secondo film dedicato al “cattivo” Gru, e batte lo spin-off dei Minions giusto sul piano dell’originalità. Visivamente, Pets si difende bene, giocando molto su una splendida New York animata e sui divertenti protagonisti a quattro zampe. La trama regge a sufficienza, ma, invece di concentrarsi sulla vita parallela degli animali domestici, si limita a inseguire una classica storiella avventurosa, dove un gruppo di squinternati personaggi è costretto a fare squadra per compiere chissà quale missione. Le citazioni elevate e i riferimenti per adulti non mancano, ma le gag e la comicità di base è orientata maggiormente al pubblico più giovane, che certamente non uscirà deluso dalla sala. Le premesse erano ottime, ma il risultato finale è un film divertente, ma privo di quel tocco di follia che invece aveva caratterizzato altri film della Illumination Entertainment.

    777