Film al cinema

Quali film andare a vedere al cinema? Te lo consiglia Nanopress.it: trame, trailer, recensioni dei film in uscita

Al posto tuo, Luca Argentero e Stefano Fresi si scambiano le vite

Al posto tuo, Luca Argentero e Stefano Fresi si scambiano le vite
da in Cinema, Cinema Italiano, Film al cinema, News Spettacoli, Prodotti Spettacoli, Spettacoli
Ultimo aggiornamento: Venerdì 02/12/2016 07:17

    Al posto tuo, il trailer della nuova commedia di Max Croci

    Max Croci è al suo secondo lungometraggio per il grande schermo, ma non è certo un novellino: diversi documentari, alcune produzioni televisive e parecchi cortometraggi fanno già parte del suo bagaglio professionale. Il suo primo film arrivò in sala giusto l’anno scorso: Poli opposti, con protagonisti Luca Argentero e Sarah Felberbaum, una commedia romantica che ruotava intorno alla proverbiale attrazione tra gli opposti. Somiglianze con Al posto tuo? Titolo a parte, abbiamo di nuovo Argentero come protagonista, in coppia con Stefano Fresi, e abbiamo ancora il gioco degli opposti. Solo che qui non si attraggono, ma si scontrano: non sono due opposti in amore, ma due opposti in guerra… Sono due uomini agli antipodi costretti a scambiarsi le vite per qualche tempo. Un po’ di romanticismo in meno, un po’ di divertimento in più.

    Luca è preciso e puntiglioso, Rocco è esuberante e sopra le righe. Luca è un playboy di successo, Rocco è sposato e con famiglia. Luca ama la bella vita, Rocco si accontenta delle piccole cose. Luca è il direttore creativo di una ditta di ceramiche e sanitari, Rocco è il direttore creativo di un’altra ditta di ceramiche e sanitari… Le due ditte stanno per fondersi in un’unica, grande azienda, ma il posto di nuovo responsabile creativo è uno e uno soltanto. Per selezionare il migliore dei due, Luca e Rocco vengono costretti a scambiarsi le vite per qualche tempo, entrando letteralmente uno nei panni dell’altro: solo così potranno dimostrare di avere quella flessibilità e quello spirito di adattamento che sembrano tanto apprezzati ai piani alti. Entrambi sono pronti alla sfida, ma nessuno dei due immagina quello che l’aspetta.

    Cast artistico:

    Luca Argentero: Luca Molteni
    Argentero ha già lavorato con Ambra Angiolini in Saturno Contro di Ferzan Özpetek, e con Stefano Fresi in Noi e la Giulia di Edoardo Leo. Spesso nel ruolo del bello di turno, del donnaiolo e dell’uomo di successo, ma si è trovato a suo agio anche in ruoli più drammatici come nel Grande sogno di Michele Placido.

    Stefano Fresi: Rocco Fontana
    Fresi ritrova Ambra Angiolini dopo Viva l’Italia di Massimiliano Bruno. Finora lo si è visto soprattutto in commedie e film leggeri, fra cui il rocambolesco Smetto quando voglio.

    Ambra Angiolini: Claudia
    Durante la sua variegata carriera, la Angiolini ha anche recitato in diversi cortometraggi di Max Croci. Alterna ruoli comici e drammatici con una certa facilità, smentendo quelli che la ritengono un’attrice di poco valore.

    Grazia Schiavo: Ines

    Carolina Poccioni: Alice

    Marco Todisco: Salvo

    Cast tecnico:

    Regia: Max Croci
    Dopo Poli Opposti, torna ad avere Argentero come protagonista maschile. Ha lavorato per molte produzioni televisive, tra cui la divertente ma poco fortunata serie La strana coppia, con protagonisti Luca e Paolo.

    Sceneggiatura: Umberto Marino, Massimo Di Nicola, Patrizio Patrizi

    Cosa ci aspettiamo di vedere:

    Detto (scritto) onestamente e fuori dai denti, ci aspettiamo una commedia italiana simile a tante altre commedie italiane. Lo “scambio di ruoli” è una premessa tipica e piuttosto abusata, tanto che ormai cambia soltanto il pretesto con cui viene accesa la miccia comica. E poi: quante recenti commedie italiane hanno provato a raccontare la perdita del posto di lavoro? Tantissime, ma solo poche hanno centrato il bersaglio: la maggior parte di queste finiva per impantanarsi in fastidiosi cliché che le allontanavano drammaticamente dal mondo reale. Eppure, Al posto tuo ha un cast di tutto rispetto, ha un regista pratico e capace come Max Croci, ha una trama di base che, per quanto già vista, sembra divertente e molto efficacie. Insomma, aspettiamo di essere smentiti: Al posto tuo potrebbe riservare parecchie sorprese.

    694