Loredana Errore a NanoPress: ‘Torno alla musica e sogno Sanremo’

Loredana Errore a NanoPress: ‘Torno alla musica e sogno Sanremo’

La cantante racconta il suo ritorno sulla scena discografica

da in Cantanti, Musica, News Spettacoli, Spettacoli, Interviste
Ultimo aggiornamento:
    Loredana Errore a NanoPress: ‘Torno alla musica e sogno Sanremo’

    Con il nuovo album Luce Infinita la cantante Loredana Errore si è messa definitivamente alle spalle un periodo molto complicato, segnato dal terribile incidente stradale di tre anni fa che le ha di fatto frenato la carriera, ripresentandosi sulla scena musicale con grande forza d’animo e uno sguardo tutto nuovo verso il futuro. Futuro che in realtà è già presente, visto che il disco (preceduto dal bel singolo Nuovi Giorni da Vivere) è già uscito lo scorso 9 settembre ottenendo recensioni largamente positive e conquistando una buona posizione nella classifica FIMI, quasi come se questi tre lunghi anni di assenza e sofferenza non siano mai esistiti. Per questo siamo stati molto lieti di intervistare Loredana Errore per farci raccontare le sue personalissime impressioni su questo atteso ritorno.

    Ciao Loredana, innanzitutto i nostri lettori vorrebbero conoscere le tue sensazioni e soprattutto le tue emozioni per questo ritorno sulla scena discografica a quattro anni dal precedente album Pioggia di Comete e dopo le note vicissitudini.

    Sono tornata a fare musica solo quando mi sono sentita finalmente bene, non potevo ripresentarmi al mio pubblico senza esserne pienamente convinta. Ora invece è il momento giusto: sono serena e tranquilla e soprattutto esco arricchita da questa esperienza. Sono davvero pronta a ricominciare.

    Sia il titolo del nuovo album, Luce Infinita, che quello del primo singolo, Nuovi Giorni da Vivere, danno l’idea di uno sguardo pieno di speranza verso il futuro. Tu cosa vedi nel tuo futuro di cantante e di artista e cos’è rimasto invece della ‘ragazza occhi cielo’ di Amici?

    C’è assoluta continuità tra la ‘ragazza occhi cielo’ di Amici e la Loredana Errore di oggi: sono sempre la stessa, solo più matura e consapevole. Dal periodo buio che ho vissuto ho ricavato tanti insegnamenti preziosi, per esempio ho imparato a guardare al futuro senza eccessive preoccupazioni. Dal punto di vista artistico, invece, continuo a sperimentare e a cercare strade sempre nuove.

    L’album ha esordito al quinto posto della classifica FIMI. Ti aspettavi una risposta così importante dai tuoi fan dopo tanto tempo lontana dalle scene?

    Sinceramente sì, me l’aspettavo, perché i miei fan non hanno mai smesso di farmi sentire il loro affetto anche quando mi sono dovuta fermare. Li ringrazio tantissimo e ringrazio ovviamente tutti coloro che hanno comprato e apprezzato il disco e gli altri che lo faranno.

    Luce Infinita contiene tre brani, tra cui il singolo, scritti da Amara, una cantautrice che abbiamo conosciuto l’anno scorso a Sanremo.

    Com’è nata questa collaborazione?

    Insieme al mio team di lavoro abbiamo ascoltato numerosi brani e tra i tanti abbiamo scelto questi di Amara (che fa parte della stessa etichetta di Loredana Errore, Isola degli Artisti, ndr) ritenendoli particolarmente adatti a me, senza dimenticare che alla stesura dell’album hanno contribuito altri autori importanti. Inoltre abbiamo deciso di inserire due cover (Dio Come Ti Amo di Modugno e Per Amarti di Mia Martini, ndr) di altrettanti pezzi che amo moltissimo.

    La seconda traccia dell’album ‘Se domani sei con me’ ci sembra una potenziale hit. Sei d’accordo e pensi che uscirà come secondo singolo?

    È sicuramente una possibilità, ma credo che un po’ tutte le canzoni di Luce Infinita siano sullo stesso livello.

    Torniamo un attimo ad Amici: come sono, a sei anni da quell’esperienza, i tuoi rapporti con Emma, che vinse quell’edizione proprio davanti a te, e con Maria De Filippi?

    Sono in ottimi rapporti con tutti: con Maria, con Emma e anche con gli altri. E non potrebbe essere altrimenti, anche perché non dimentico che Amici è stato il programma che mi ha lanciato e fatto conoscere al grande pubblico.

    Quali sono i tuoi programmi più immediati? E’ previsto un tour? E se ti diciamo la parola Sanremo, resti indifferente o ti brillano gli occhi?

    Il Festival di Sanremo sarebbe un sogno: l’ho sempre seguito, fin da quando ero bambina, e parteciparvi sarebbe fantastico. Vedremo che succederà. Per quanto riguarda il tour, molto presto conoscerete le prime date.

    710

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CantantiMusicaNews SpettacoliSpettacoliInterviste

    Referendum costituzionale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI