I migliori ‘insulti’ di Enrico Mentana

I migliori ‘insulti’ di Enrico Mentana

'Non è obbligatorio commentare i post, specialmente quando non li si capisce'

da in Enrico Mentana, Spettacoli
Ultimo aggiornamento:

    Enrico Mentana non è soltanto un giornalista e un volto arcinoto della televisione italiana, ma è anche un personaggio cult del mondo social. Il direttore del telegiornale La7, infatti, ama gestire personalmente i suoi account in Rete, spesso trovandosi a rispondere con ironia pungente a commenti banali e qualunquisti, creando così spassosi battibecchi con i suoi seguaci e gli altri utenti del web.

    Enrico Mentana non sopporta i razzisti, i qualunquisti, i complottisti e in genere non tollera i commenti banali e senza senso che spesso invadono i post su Facebook. Per questo risponde direttamente in maniera a dir poco sferzante a coloro che lasciano le loro frasi sotto ai suoi contenuti condivisi sul noto social network.

    Così capita anche di farsi delle sonore risate dopo aver letto le sue risposte ironiche e definitive, come accaduto lo scorso 12 settembre quando il nostro ha scritto: ”Nelle ultime 48 ore le reti social sono intasate da messaggi politici pressanti, più del solito. È segno che qualcuno (tra le liste maggiori, ad esempio) è molto nervoso, e preme soprattutto sull’informazione. Da una parte c’è il referendum che incombe, dall’altra la giunta di Roma che resta zoppa. È tutto un #dilloalgiornalista o un #bastaunsì . Magari c’è anche qualcuno che per debolezza o cattiva coscienza si fa condizionare da troll o copiaincolla vari. Qui però cascano male.

    Anche #basta e #dilloalgrillo : facciamo come voi, magari sbagliamo, ma da soli”.

    Per poi rispondere così quando un utente è intervenuto per dire la sua a proposito dell’imparzialità del suo telegiornale:

    E riproporre, un po’ più in basso, un po’ di sana ironia con una battuta piena di spirito:

    Poi, sempre nello stesso post, la secca risposta a chi prova a farsi pubblicità dedicandogli una poesia:

    Così come nelle sue più celebri maratone televisive, anche sulla sua pagina Facebook Mentana regala di continuo perle di sarcasmo.

    La differenza rispetto a quando va in diretta è che sui social i troll sono davvero tanti, anche se il nostro riesce a tenere testa a tutti (o quasi). In occasione dei 15 anni dall’attentato dell’11 settembre, Mentana scriveva del suo speciale su Oriana Fallaci: ”Domenica è l’11 settembre. 15 anni fa cambiò la storia del mondo, con il primo atto di una guerra asimmetrica combattuta a colpi di azioni kamikaze che ancora continua. Quel giorno fu raccontato in un memorabile articolo – che poi divenne il libro più venduto e letto in Italia del nostro tempo – da Oriana Fallaci. Il 16 settembre saranno 10 anni da quando Oriana morì, circondata dall’affetto e dall’odio che solo chi ha lasciato il segno in modo profondo può suscitare. Domenica sera parleremo di lei su La7 dalle 21.15 prima con “Oriana Fallaci, storia di un’italiana” la biografia che realizzai nel 2005, e poi discutendo con molti ospiti, tra i quali posso già citare Ferruccio de Bortoli, Toni Capuozzo e Lucia Goracci”.

    E rispondeva così a chi commentava…

    Quando l’11 settembre scorso, a proposito dell’attentato alle Twin Tower, Mentana rifletteva scrivendo ”15 anni. E’ tempo che i complottisti si riposino”, qualcuno ha trovato ancora necessario commentare proponendo il suo punto di vista, e queste sono state tra le risposte più sferzanti del giornalista:

    Qualche giorno prima invece si era occupato di politica nazionale, a proposito della questione Muraro a Roma, con la sindaca Raggi in evidente difficoltà nello gestire la cosa pubblica capitolina, Mentana aveva scritto un lungo post:

    Sotto al quale è possibile leggere tali risposte:

    Sarà proprio vero – come dice qualcuno – che i post di Mentana su Facebook danno dipendenza?… Per chi vuole farsi una scorpacciata segnaliamo anche una pagina che raccoglie un po’ di materiale, ovvero ”Enrico Mentana blasta laggente


    1274

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Enrico MentanaSpettacoli
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI