Francesco Facchinetti: ‘Mio padre Roby ha detto no a Pechino Express’

Francesco Facchinetti: ‘Mio padre Roby ha detto no a Pechino Express’

Il conduttore di Miss Italia 2016 ha parlato della partecipazione saltata allo show Rai, dei figli e delle disavventure dei suoi viaggi.

da in Francesco Facchinetti, News Spettacoli, Pechino Express, Spettacoli
Ultimo aggiornamento:

    Francesco Facchinetti si prepara alla conduzione di Miss Italia 2016 e svela alcuni retroscena su Pechino Express: il presentatore ed ex giudice di The Voice Of Italy ha raccontato di aver dovuto rinunciare alla partecipazione a Pechino Express perché il padre Roby Facchinetti, storico tastierista e voce dei Pooh, ha detto no. Intendiamoci, non è che papà Roby abbia vietato al figlio di andare a Pechino Express: Francesco e Roby Facchinetti avrebbero dovuto riproporre l’affiatato Team Fach di The Voice nel reality di Rai 2, ma il capofamiglia Facchinetti ha rifiutato per impegni lavorativi, vale a dire l’ultimo tour dei Pooh.

    A raccontare la sua passione per Pechino Express e la triste rinuncia che gli è toccata è stato proprio Francesco Facchinetti in un’intervista. Francesco Facchinetti è un grandissimo fan di Pechino Express e non avrebbe esitato ad accettare rimettendo insieme il Team Fach di The Voice Of Italy, dove lui e il padre avevano fatto da giurati e coach del vincitore 2016 Fabio Curto. Ma papà Roby, impegnato nella reunion dei Pooh che tanto successo ha fatto registrare in tv e con le date sold out negli stadi, lo a costretto a rinunciare: ‘Mi avevano anche invitato a partecipare, in coppia con mio padre Roby. Io ci sarei andato di corsa, lui però ha rifiutato’ ha spiegato Francesco Facchinetti nell’intervista ad Oggi.

    Eppure, nonostante la rinuncia a Pechino Express, il lavoro non manca a Francesco Facchinetti: il conduttore si prepara a Miss Italia 2016, dove sarà padrone di casa del più famoso concorso di bellezza del nostro Paese, e ha svelato in anteprima che si occuperà anche di uno dei prossimi e primissimi show di intrattenimento di Netflix per l’Italia: ‘Una sorta di Giochi senza frontiere, con concorrenti stile Ercole’ ha raccontato Facchinetti.

    LEGGI: FRANCESCO FACCHINETTI: ‘MISS ITALIA È CRESCITA PER LA7

    Francesco Facchinetti ha sottolineato come abbia girato molto per il mondo per lavoro in queste ultime settimane, andando anche a Rio de Janeiro per le Olimpiadi 2016 anche se la cosa è stata particolarmente difficile da gestire, viste alcune disavventure: ‘A Rio mi hanno bloccato in aeroporto per 48 ore e nel frattempo ho visto un pazzo che si spogliava nudo davanti a tutti’ ha raccontato Francesco Facchinetti.

    E dato che poche settimane addietro Francesco Facchinetti aveva vissuto un’allegra disavventura con tanto di allarme lanciato dalla moglie Wilma Helena Faissol, padre di due dei suoi tre figli, non ha potuto che ricordare l’episodio: ‘Ero nell’aeroporto di Los Angeles quando lo hanno fatto evacuare per una presunta sparatoria.

    Poi in Italia sono salito su un aereo che pensavo andasse a Milano e mi sono svegliato ad Amsterdam’ ha riso Facchinetti nel ricordarlo.

    LEGGI: FRANCESCO FACCHINETTI SBAGLIA AEREO E FINISCE AD AMSTERDAM

    Nella moltitudine di impegni di lavoro, Francesco Facchinetti ha però il tempo prezioso per godersi la sua ampia famiglia: oltre a Mia, avuta da Alessia Marcuzzi e che da poco ha compiuto cinque anni (con tanto di festa e dedica affettuosa di papà per il suo primo giorno di scuola, anticipata di un anno), nella vita di Francesco Facchinetti ci sono Leone e Liv, nati dall’amore con la brasiliana Wilma Helena Faissol.

    Francesco Facchinetti è un papà molto orgoglioso: ‘Leone ha due anni e ama parcheggiare la macchina: gliela faccio accendere con il ditino e gli faccio girare il volante’ ha raccontato del maschietto. ‘Mia, che ha cinque anni, ama i tatuaggi come me: per ora glieli faccio finti, dal collo ai piedi. Liv ha cinque mesi: mi diverto a darle le pappe e a guardare le facce schifate che fa’ ha concluso Francesco Facchinetti. Il dj del Capitano è definitivamente cresciuto: adesso gli basta smettere di perdersi negli aeroporti!

    695

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Francesco FacchinettiNews SpettacoliPechino ExpressSpettacoli
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI