Milano Film Festival 2016: programma, date e biglietti

Milano Film Festival 2016: programma, date e biglietti

La XXI edizione si svolge dall'8 al 18 settembre

da in Cinema, News Spettacoli, Premi cinematografici, Spettacoli
Ultimo aggiornamento:
    Milano Film Festival 2016: programma, date e biglietti

    Al via con tante novità il Milano Film Festival 2016: il programma della XXI edizione porta infatti l’ormai classica rassegna dedicata al cinema emergente internazionale nel nuovo polo culturale di BASE Milano e del MUDEC, in zona Tortona, dove è stata allestita un’arena all’aperto adiacente ai magazzini del Teatro alla Scala per assistere a film e cortometraggi fino a tarda notte. Sono state comunque confermate anche le proiezioni al MIMAT, nei pressi di corso Magenta, e allo Spazio Oberdan della Cineteca di Milano, in Porta Venezia.

    Il programma del Milano Film Festival 2016 prevede tre concorsi principali. Innanzitutto il Concorso Internazionale Lungometraggi, aperto esclusivamente a opere prime e seconde di registi provenienti da ogni parte del mondo, tutte in anteprima italiana. Filo conduttore dei film in concorso è la reinterpretazione dei generi cinematografici per dare anima a storie che puntino sia allo spettacolo che alla riflessione.

    Tra i titoli in calendario segnaliamo ‘Gulîstan, Terre de roses’ della regista canadese Zayna Akyol (film d’apertura del MFF, proiettato giovedì 8 settembre alle 21 al MUDEC: la storia di un gruppo di guerrigliere del PKK che vivono sulle montagne e nei deserti del Kurdistan), ‘Baden Baden’ della debuttante Rachel Lang, ‘Jacqueline (Argentine)’ del regista americano di origine brasiliana Bernardo Britto, la black comedy ‘Radio Dreams’ di Babak Jalali, ‘Under the Shadow’ dell’iraniano Babak Anvari, ‘The Lure’ della polacca Agnieszka Smoczyńska, musical tra l’eros e l’horror premiato dalla giuria del Sundance, ‘Diamond Island’, prima opera di fiction del regista franco-­cambogiano Davy Chou, ‘Victoria’ di Justine Triet e ‘Mimosas’, opera seconda di Oliver Laxe.

    Il secondo concorso in ordine d’importanza è il Concorso Internazionale Cortometraggi, riservato a registi under 40. Al Milano Film Festival 2016 sono iscritti 55 corti provenienti da 30 paesi diversi, tra cui ‘Ce qui nous eloigné’ di Hu Wei, ‘Valparaiso’ di Carlo Sironi, già premiato a Locarno, ‘Limbo’ di Konstantina Kotzamani e ‘A man returned’ di Mahdi Fleifel, Orso d’argento a Berlino.

    Infine il programma del Milano Film Festival 2016 prevede anche il Nastro Azzurro Video Talent Award, che incoraggia e promuove la sperimentazione di progetti innovativi della produzione video.

    Il concorso si articola in due categorie, Best Innovation on Tools e Best Innovation on Languages, a ognuna delle quali verrà assegnato un premio di tremila euro.

    Naturalmente, come ogni edizione del MFF, le tre categorie in concorso sono affiancate da sezioni fuori concorso, film in anteprima, ospiti, workshop ed eventi paralleli.

    Detto che il Milano Film Festival 2016 si svolge da giovedì 8 a domenica 18 settembre, ricordiamo che i biglietti per assistere alle proiezioni sono in vendita dal 6 settembre al costo di 7,00 euro ciascuno nelle seguenti modalità: online sul sito www.ticket24ore.it, via telefono al numero 02.54915 (in entrambi i casi vanno poi ritirati all’Infopoint di BASE Milano) o fisicamente nelle biglietterie delle varie location.
    Oltre ai biglietti singoli è disponibile una CARD che permette di acquistare i biglietti scontati del 50% per le proiezioni, assistere in esclusiva e gratuitamente alle proiezioni pomeridiane al MUDEC, e accedere ad altre agevolazioni. Il costo della CARD è di 20,00 euro (10,00 euro ridotto studenti e partner convenzionati).

    621

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CinemaNews SpettacoliPremi cinematograficiSpettacoli
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI