Barbara D’Urso: ‘Basta uomini, non riesco più ad innamorarmi’

Barbara D’Urso: ‘Basta uomini, non riesco più ad innamorarmi’

La conduttrice si confessa, tra lavoro, vita privata e haters

da in Gossip, News Spettacoli, Personaggi TV, Spettacoli, Televisione
Ultimo aggiornamento:

    Barbara D’Urso dice basta agli uomini: dopo tante estati da protagonista – più o meno volontaria – del gossip, la conduttrice Mediaset confessa di non riuscire più ad innamorarsi di un uomo. Si dedicherà allora al lavoro, Pomeriggio Cinque e Domenica Live, mentre sul fronte sociale, dopo la ‘battaglia’ sui diritti civili e contro la violenza sulle donne, si dedicherà agli animali, con uno sportello per promuovere l’adozione dei randagi.

    Basta uomini per Barbara D’Urso: intervistata dal Corriere della Sera in questi ultimi scampoli di vacanze, la conduttrice spiega che ‘Non sono innamorata, non riesco più a innamorarmi di un uomo. Mi mette il morbillo l’idea che ci sia qualcuno con le chiavi di casa mia. Si arriva ad un certo punto in cui gli spazi sono troppo importanti: non condividerò più la casa con nessuno. La libertà di alzarmi e spalancare la finestra, come voglio io, anche se fuori c’è il gelo, non la baratto con niente’.

    LEGGI: Barbara D’Urso abbraccia un amico misterioso: nuovo amore per la conduttrice?

    Oltre ai flirt, veri o presunti, D’Urso ha avuto due storie importanti, quella con Mauro Berardi da cui ha avuto i due figli, Giammauro ed Emanuele, e le nozze con Michele Carfora, finite nel 2008, ma si descrive come schiava del suo non saper vivere l’amore con leggerezza, ma sempre con la forza dirompente dell’innamoramento assoluto, che la portava a passare dall’euforia dell’amore alla disperazione per la fine del tutto.

    LEGGI: Barbara D’Urso e Massimo Giletti stanno insieme? La verità della conduttrice sul presunto flirt

    Insomma, D’Urso dice basta agli uomini, ma non per questo è infelice: posto che non si può essere mai felici, la conduttrice è contenta delle piccole gioie, come sedere in giardino e veder crescere la pianta di bougainvillea, senza dimenticare il lavoro – con i suoi programmi Pomeriggio Cinque e Domenica Live, entrambi in onda su Canale 5 – che la tiene impegnata.

    Barbara D’Urso si descrive come una maniaca del controllo, spiega che per lavorare in tv servono sacrificio e rigore e che personalmente lavorasempre, le notti di venerdì e sabato le passa a guardare i servizi che mando in onda la domenica, specificando ‘tutti’.

    LEGGI: Barbara D’Urso e Pupo: il flirt finisce (male) in tribunale

    Amata e odiata, D’Urso definisce ‘Poveracci’ i detrattori che la criticano augurandole la morte, e spiega che le critiche non la fermeranno dal mostrarsi come sono: gli haters toccano a quasi tutti i personaggi famosi, basta – il consiglio della conduttrice Mediaset – basta ignorarli. Non manca un accenno al devastante terremoto del centro Italia: la D’Urso spiega che avrebbe voluto andare lì, per dare una mano, ma è stata sconsigliata dagli amici, perché qualunque cosa faccia, viene girata al contrario. La linea di condotta della D’Urso è precisa, evita le polemiche, cerca di avere rispetto di tutti, se la criticano sta zitta, se poi si trascende, arriva il tribunale.

    LEGGI: Barbara D’Urso querela Selvaggia Lucarelli per un tweet del 2014

    Per il futuro, infine, la D’Urso pensa di aprire uno sportello, Mi Fido di te, per far conoscere tutte le associazioni animaliste e promuovere l’adozione dei randagi, oltre a due grossi progetti su cui sta lavorando: ‘Non sono mai stata tanto corteggiata – dice – Mediaset, La 7, RaiUno, Discovery. Mi fa capire che il mio lavoro ha un valore e mi fa sentire un pilota di Formula 1, grande se vince con la Ferrari, grandissimo se lo fa con la Topolino’.

    673

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN GossipNews SpettacoliPersonaggi TVSpettacoliTelevisione
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI