Davide Oltolini, morto il critico gastronomico di Uno Mattina in Famiglia

Davide Oltolini, morto il critico gastronomico di Uno Mattina in Famiglia

L'enogastronomo si è sentito male sul campo da tennis. Aveva 48 anni.

da in News Spettacoli, Spettacoli, Televisione, Morti famosi 2016
Ultimo aggiornamento:
    Davide Oltolini, morto il critico gastronomico di Uno Mattina in Famiglia

    Davide Oltolini è morto in seguito ad un malore su un campo da tennis: il critico gastronomico di Uno Mattina in Famiglia e altre trasmissioni televisive, firma di guide di ristoranti e appassionato sommelier, aveva 48 anni e stava assistendo ad una lezione di tennis al Centro tecnico federale del Brallo, in Oltrepò Pavese, quando si è accasciato a terra senza sensi. Trasportato con l’elisoccorso in ospedale a Pavia e messo in terapia intensiva, non ce l’ha fatta ed è morto dopo poche ore dall’attacco cardiaco. Davide Oltolini era conosciuto come il ‘critico garbato’, mai eccessivo nelle sue puntualizzazioni su un vino o su un piatto, ed era molto conosciuto nell’ambiente quale persona competente e attenta. La morte di Davide Oltolini è arrivata un giorno prima del suo 48esimo compleanno.

    Il critico gastronomico di Uno Mattina In Famiglia, Davide Oltolini è morto a Pavia poche ore prima di compiere 48 anni: una scomparsa arrivata inaspettata e in sordina, che ha cominciato a spandersi con numerosi messaggi di cordoglio sui social e da parte della carta stampata. Stando ad alcune fonti, sarebbe stata disposta la donazione dei tessuti dell’uomo, ricoverato d’urgenza dopo essersi accasciato sul campo da tennis dove stava prendendo lezione.

    Sul proprio sito ufficiale, Davide Oltolini si definiva ‘da sempre un grande appassionato di food & wine e, da anni, mi interesso di giornalismo e critica enogastronomica’, anche se aveva allargato l’attività anche al campo dell’analisi sensoriale di cibi e bevande, una branca particolare e affascinante del mondo dell’enogastronomia, approfondendo la ‘degustazione di formaggi, salumi, acque minerali, gelati, caffè, cioccolato, distillati, vini etc…’ a completare la descrizione.

    Per il suo lavoro di critico enogastronomico, Davide Oltolini era stato reclutato da Uno Mattina In Famiglia, dove aveva presenziato con garbo e competenza per la rubrica di degustazione vini ‘Sapere i sapori’ dal 2012, e aveva vinto anche l’Italian Talent Award per il giornalismo enogastronomico, premio assegnatogli proprio dai direttori delle maggiori testate giornalistiche della TV e della carta stampata, a dicembre 2015.

    Le sue recensioni e schede tecniche erano molto apprezzate e sul sito del Gambero Rosso, testata con cui collaborava, è apparso un ricordo della sua bravura e del suo carattere: ‘professionista vero, serio, razionale e concentratissimo.

    Autocompiaciuto e ingenuo per scherzo, mai arrogante, mai eccessivo, consapevole di sapere ma sempre, nella tua collaborazione con noi, con un signorile passo indietro’ hanno scritto nel ricordo di Davide Oltolini. Nello stesso post è stato annunciato che la prossima guida ai ristoranti del celebre crostaceo verrà intitolata proprio allo scomparso Davide Oltolini, morto per un attacco cardiaco.

    480

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN News SpettacoliSpettacoliTelevisioneMorti famosi 2016
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI