L’ispettore Derrick bandito per sempre dalla tv tedesca

L’ispettore Derrick bandito per sempre dalla tv tedesca

Il programma non andrà più in onda per il passato dell'attore protagonista nelle SS

da in News Spettacoli, Personaggi TV, Programmi TV, Serie TV, Spettacoli, Viral Spettacoli
Ultimo aggiornamento:
    L’ispettore Derrick bandito per sempre dalla tv tedesca

    La serie crime L’ispettore Derrick è stata bandita per sempre dalla tv tedesca, come conferma Peter Gruhne, portavoce dell’emittente televisiva ZDF. Il canale pubblico tedesco aveva sospeso la messa in onda delle repliche già nel 2013, quando venne a galla l’imbarazzante passato dell’attore protagonista. Il beniamino del piccolo schermo germanico Horst Tappert ha infatti nascosto per anni la sua passata affiliazione con le SS di Adolf Hitler e, quando il suo segreto è diventato pubblico, sia gli addetti ai lavori che i fan hanno subito un duro colpo. Per rispetto alla popolazione, la ZDF eliminò lo show dal palinsesto e adesso dichiara: ‘L’emittente non ha in programma la riproposizione delle serie di Derrick‘.

    Le dichiarazioni diffuse dal giornale Bild riportano alla ribalta le sorti dell’ispettore Derrick, ora bandito per sempre dalla tv tedesca senza possibilità di appello. I vertici della ZDF non hanno mai digerito la controversa partecipazione di Horst Tappert alle attività delle SS e il ripudio della serie ne è la diretta conseguenza. Tappert si è portato questo ingombrante segreto nella tomba e alla sua morte, avvenuta nel 2008, tutto il cordoglio di colleghi e fan è arrivato privo di ombre. Nel 2013 arrivano le sconcertanti rivelazioni, seguite pochi mesi dopo dalle testimonianze fotografiche di alcuni cimeli conservati dall’attore. Tra di essi vennero trovati libri con dedica, medaglie e piastrine militari marchiate con il simbolo delle SS, elementi decisivi che hanno convinto la tv pubblica della Germania a eliminare L’ispettore Derrick dai propri palinsesti.

    Derrick

    La Germania Ovest iniziò a trasmettere il poliziesco L’ispettore Derrick nel 1974 sul canale ZDF, puntando a contrastare con un prodotto tedesco il dilagante successo delle serie tv americane. Ad interpretare il protagonista era Horst Tappert, successivamente entrato nel Guinness dei Primati come il poliziotto televisivo europeo più longevo. La serie andò infatti avanti per 281 episodi, l’ultimo dei quali andò in onda in Germania nell’ottobre del 1998. Le repliche dello show hanno continuato a comparire in tutte le principali tv europee ben oltre quell’ultima puntata, almeno fino al 2013.

    Dopo la scoperta del passato nazista di Tappert, i primi a sospendere la programmazione dell’ispettore Derrick fu la tedesca ZDF, ma dissero addio allo show anche le emittenti francesi France 3 e RTBF, seguite dall’italiana Rai3. Nonostante l’Italia abbia reintrodotto la serie nel 2014 su TV2000, la Germania non fa marcia indietro e conferma ciò che tutti sospettavano: la tv tedesca non avrà più niente a che fare con Derrick.

    499

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN News SpettacoliPersonaggi TVProgrammi TVSerie TVSpettacoliViral Spettacoli
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI