Joe Perry degli Aerosmith ha avuto un arresto cardiaco

Joe Perry degli Aerosmith ha avuto un arresto cardiaco

Il chitarrista si è sentito male durante un concerto con la band Hollywood Vampires: è ricoverato in condizioni critiche a New York.

da in Musica, News Spettacoli, Spettacoli, Viral Spettacoli
Ultimo aggiornamento:
    Joe Perry degli Aerosmith ha avuto un arresto cardiaco

    Joe Perry degli Aerosmith è in condizioni critiche: il chitarrista ha avuto un arresto cardiaco durante un concerto della band Hollywood Vampires, da lui fondata assieme all’attore Johnny Depp e al rocker Alice Cooper, programmato a Brooklyn. Dopo alcuni momenti concitati tra lo stupore dei fans, Joe Perry è stato trasportato immediatamente in ospedale ed è stato ricoverato d’urgenza. A dare la conferma dell’arresto cardiaco di Joe Perry è stato il portavoce degli Hollywood Vampires Sujata Murthy, che ha confermato sia le condizioni critiche ma stabili del chitarrista, sia la vicinanza dei colleghi musicisti e un ringraziamento ai fan per il loro affetto. Joe Perry degli Aerosmith è tuttora ricoverato all’ospedale di Coney Island, a New York, per controlli approfonditi dopo l’infarto.

    INFARTO: COME RICONOSCERE I SINTOMI E COSA FARE

    Joe Perry ha avuto un arresto cardiaco durante il concerto degli Hollywood Vampires a Brooklyn: stando alle testimonianze di alcuni fan presenti, il chitarrista è apparso sin da subito poco in forma e molto pallido. Ad un certo punto, dopo poche canzoni, è stato visto sedersi sulla pedana della batteria ed è sembrato molto affaticato. Joe Perry ha avuto però la forza di allontanarsi, seppur barcollando, dal palco, ma appena raggiunte le quinte è collassato.

    Ad accorgersi che Joe Perry degli Aerosmith stesse male sono stati per primi i suoi colleghi musicisti sul palco: è stato lo stesso Alice Cooper, via Twitter, a confermare che il chitarrista era stato portato via d’urgenza dai paramedici per una serie di controlli approfonditi, che hanno poi svelato la motivazione: un arresto cardiaco che ha impedito a Joe Perry di esibirsi in toto con gli Hollywood Vampires a Brooklyn. Alice Cooper ha voluto ringraziare chiunque si fosse preoccupato per il chitarrista con poche stringate parole in un breve cinguettio: ‘Grazie a tutti coloro che stanno chiedendo del nostro fratello Joe Perry.

    È stabile adesso, in compagnia della sua famiglia, ed è affidato alle migliori cure’ ha scritto il musicista per tacitare le paure dei numerosi fan.

    Joe Perry ha 65 anni ed è uno dei membri fondatori degli Aerosmith assieme a Steven Tyler, il glorioso leader e cantante: sin dagli albori della rock band americana i due hanno rappresentato quasi una figur unica, tanto che venivano soprannominati i ‘Toxic Twins‘, i gemelli tossici, per la loro somiglianza fisica e la comune passione smodata per ogni tipo di sostanza stupefacente. Nel corso degli anni Joe Perry si è ripulito, così come gli altri membri del gruppo di Boston, e il successo li ha consacrati definitivamente alla Rock&Roll Hall Of Fame come una delle band più longeve e importanti del rock americano, dove sono entrati ufficialmente nel 2001.

    Al momento le sue condizioni di salute restano critiche ma stabili: Joe Perry è ancora ricoverato in ospedale dopo l’arresto cardiaco di domenica 10 luglio 2016 a New York.

    555

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN MusicaNews SpettacoliSpettacoliViral Spettacoli
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI