Morte Bud Spencer, i funerali dell’attore a Roma: Terence Hill commosso

Morte Bud Spencer, i funerali dell’attore a Roma: Terence Hill commosso

L'addio a Carlo Pedersoli nella Chiesa degli Artisti

da in Attori, Attori italiani, Bud Spencer, Personaggi TV, Spettacoli
Ultimo aggiornamento:
    Anche Terence Hill ai funerali di Bud Spencer

    Si sono tenuti a Roma, dalle ore 12.00 di giovedì 30 giugno 2016, i funerali di Carlo Pedersoli, in arte Bud Spencer. L’attore è morto lunedì scorso all’età di 86 anni. Commosso Terence Hill, suo compagno di avventure sul set, che ha preso parte alla cerimonia funebre, insieme ad altre migliaia di persone che si sono radunate nei pressi della Chiesa degli Artisti, così da dare l’ultimo addio al Gigante buono del cinema italiano, indimenticata star dei film western.

    I funerali romani dell’attore Bud Spencer sono stati contrassegnati dagli applausi di migliaia di persone, anche provenienti dall’estero, per il loro mito del cinema, mentre la banda ha intonato la canzone di uno dei suoi film più noti: Altrimenti ci arrabbiamo.

    Commosso, il ricordo della figlia dell’attore, Diamante Pedersoli, che si è detta nervosa e ha ringraziato tutti coloro che hanno partecipato alla cerimonia funebre, dimostrando grande affetto per il padre.

    Numerosi, inoltre, sono stati i personaggi dello spettacolo che hanno preso parte ai funerali di Bud Spencer. In prima fila anche Terence Hill che, commosso, ha preferito evitare gli scatti dei fotografi.

    Insieme a lui, gli altri amici-colleghi di Bud Spencer: da Dario Argento a Franco Neri, da Massimo Ghini a Giovanna Ralli. Enrico Vanzina, presente alla cerimonia funebre insieme al fratello Carlo, ha voluto ricordare l’attore Carlo Pedersoli, definendolo un ‘grandissimo talento’.

    Articolo aggiornato da Raffaele Di Santo il 30 giugno 2016

    A distanza di due giorni dalla morte, l’ultimo addio a Bud Spencer. Giovedì 30 giugno 2016 ci saranno i funerali dell’attore Carlo Pedersoli: si terranno in Piazza del Popolo a Roma, presso la Chiesa degli Artisti, la Basilica Santa Maria in Montesanto. L’orario di inizio della cerimonia al momento è fissato per le 12.00. Intanto dalle 9.30 di stamane – l’apertura al pubblico è stata anticipata di mezz’ora per decisione della sindaca di Roma Virginia Raggi – in Campidoglio è stata allestita la camera ardente per l’ultimo saluto al popolare Gigante buono del cinema italiano: resterà aperta al pubblico almeno fino in serata.

    E se ai funerali di Bud Spencer a Roma sono attese centinaia e centinaia di persone, alla camera ardente già si respira aria di commozione e di tristezza.

    Ad accogliere i tanti romani e le persone in coda per dare l’ultimo saluto all’attore di origini napoletane è il figlio Giuseppe Pedersoli. Presenti anche le altre due figlie di Bud Spencer, Diamante e Cristiana.

    L’attore, morto all’età di 86 anni, alle ore 18.15 di lunedì 27 giugno 2016 – secondo quanto riferito alla stampa dal figlio Giuseppe Pedersoli – se ne sarebbe andato via senza soffrire. E non perché era malato.

    LEGGI ANCHE: BUD SPENCER, IL CORDOGLIO SUI SOCIAL

    Nel 1999 Time definì Bud Spencer come l’attore italiano più famoso nel mondo: la rivista mise il mito degli spaghetti western al primo posto della classifica dei divi del cinema tricolore più noti all’estero.

    LEGGI ANCHE: BUD SPENCER CAMPIONE DI NUOTO

    Del resto Bud Spencer è stato molto amato anche dal pubblico, che in queste ore non smette di omaggiare l’attore anche in Rete, tra messaggi d’addio personalizzati e il ricordo ripetuto di scene, le più divertenti, tratte dai suoi film ritenuti più belli.

    LEGGI ANCHE: BUD SPENCER, COME VARIA LA PROGRAMMAZIONE TV

    667

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AttoriAttori italianiBud SpencerPersonaggi TVSpettacoli Ultimo aggiornamento: Giovedì 30/06/2016 21:38
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI