Pupi Avati e Paolo Ruffini, lite scampata nella finale di Eccezionale veramente

Pupi Avati e Paolo Ruffini, lite scampata nella finale di Eccezionale veramente

Il regista striglia il comico: 'La mia esperienza è superiore alla tua'

    Evitata davvero per poco la lite in TV tra Pupi Avati e Paolo Ruffini. Durante la finale di Eccezionale veramente – l’ultima puntata dello show comico in onda su La7 giovedì 2 giugno 2016, nel corso della quale è stato incoronato vincitore il comico Roberto Lipari – non sono mancati momenti di tensione tra il regista – chiamato in trasmissione come giudice extra dei comici in gara – e l’attore toscano, in giuria insieme a Selvaggia Lucarelli e Diego Abatantuono.

    Infatti, ospite durante la finale di Eccezionale Veramente, in qualità di giudice extra dei comici in gara nel divertente show di La7, Pupi Avati, commentando una delle esibizioni viste in studio, si è rivolto così a Paolo Ruffini:

    ‘Togliti il dubbio, perché nella mia esperienza infinitamente superiore alla tua, ti dico che non devi avere nessun dubbio. Devi cambiare il no in sì‘, ha infatti detto il regista, in riferimento all’intenzione di voto espressa da Ruffini nel corso del programma.

    Di fronte a queste parole, è sembrato che Paolo Ruffini sia rimasto di stucco, ma abbia comunque trovato l’energia per evitare di scatenare una lite in studio e fornire una replica al regista, le cui dichiarazioni rilasciate poco prima hanno rischiato di alzare un polverone durante la finale di Eccezionale Veramente:

    Dopo aver preso anche un ca**iatone da Pupi Avati, sono al top.

    Sono al toppissimo, Maestro‘. Questa, quindi, la reazione del comico toscano.

    290

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Personaggi TVSpettacoliTelevisione
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI