Laura Pausini: ‘Il mio uomo ideale? Faccia da buono ma gran maiale’

Laura Pausini: ‘Il mio uomo ideale? Faccia da buono ma gran maiale’

La cantante svela le sue sorprendenti preferenze

da in Gossip, Laura Pausini, Musica, Spettacoli

    Sapete che caratteristiche deve avere l’uomo ideale di Laura Pausini? Innanzitutto dev’essere peloso, e vabbè, poi deve avere i capelli mori, meglio se non troppo corti, e possibilmente un viso non eccessivamente regolare. Ma soprattutto dev’essere il classico tipo che ha la faccia da buono, ma sotto sotto è un gran maiale! Sì, ha detto proprio così: ‘gran maiale’, giustificando l’insolita (ma poi neanche tanto) preferenza con le sue origini romagnole, perché evidentemente alle donne della sua terra gli uomini piacciono così. La Romagna dev’essere proprio un gran bel posto…

    Non fatevi comunque molte illusioni: Laura Pausini un uomo con tutte queste caratteristiche ce l’ha già, ed è il suo compagno (nonché musicista della sua band) Paolo Carta, colui che l’ha stregata undici anni fa e che gli ha dato la sua prima bimba, Paola. Che, per chi non lo sapesse, è l’unione delle iniziali di Paolo e Laura.

    ‘Il mio uomo ideale fisicamente lo vorrei identico al mio fidanzato‘, ha confermato Laura Pausini al settimanale Grazia, ‘Stamattina s’è svegliato, l’ho guardato e mi sono detta: wow, ho davvero paura che qualcuno me lo guardi! In genere mi piacciono mori, coi capelli non cortissimi, e la faccia non perfetta. Tra i famosi per esempio mi piace Mark Ruffalo‘. Che in effetti un pochino somiglia al suo Paolo.

    Ma il meglio arriva adesso: ‘Per me gli uomini devono avere la faccia da buoni, però devono essere dei gran maiali. È la verità: purtroppo se sono nata in Romagna non è colpa mia! L’uomo mi piace col pelo, se si depila non posso accettarlo. E non sono mai stata con un uomo molto magro, non riuscirei a stare nel letto’. Anche perché correrebbe il rischio di ribaltarlo (cattiveria).

    Una Laura Pausini in vena di confidenze ha raccontato pure com’è sbocciato l’amore tra lei e il suo uomo: ‘Paolo è stato il primo che ci ha provato, di solito le altre volte mi ero mossa prima io. Ricordo che lavoravamo insieme da poco e io non l’avevo mai neanche guardato, non avevo ancora confidenza con lui perché era nuovo.

    E poi in quel periodo ero molto arrabbiata perché venivo da una storia che era finita. Ma Paolo un giorno mi ha guardato negli occhi e mi ha detto: ‘Io ti amo’. A quel punto, ho fatto tutto io’…

    E ha fatto bene, visto com’è andata da quel momento in poi: ‘In gravidanza sono ingrassata 30 chili ma a Paolo piacevo lo stesso. Lui è l’unico uomo con cui sono stata, che passando da 59 a 80 chili, non mi ha mai detto neanche una volta ‘dovresti dimagrire’. È proprio un uomo da sposare…’.

    Ma di sposarsi ancora non se ne parla: ‘A dire il vero me l’ha chiesto tre anni fa, ma dopo poche settimane ho scoperto di essere incinta. Così abbiamo deciso di aspettare che che Paola sia un po’ più grande, per far sì che si ricordi il matrimonio non solo dalle fotografie. Siamo insieme ormai da tanto e aspettare ancora un po’ non cambia nulla‘. No davvero!

    568

    Laura Pausini a Taormina
    SCRITTO DA PUBBLICATO IN GossipLaura PausiniMusicaSpettacoli
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI