Gil Ventura è morto a 75 anni: addio a uno dei più talentuosi sassofonisti italiani

Gil Ventura è morto a 75 anni: addio a uno dei più talentuosi sassofonisti italiani

Il musicista si è spento in seguito alle complicazioni di un'ischemia

da in Musica, Musica Italiana, Musicisti, Spettacoli, Morti famose
Ultimo aggiornamento:
    Gil Ventura è morto a 75 anni: addio a uno dei più talentuosi sassofonisti italiani

    Bandiera a mezz’asta nel mondo della musica, Gil Ventura è morto all’età di 75 anni. Il celebre musicista era considerato uno dei più grandi sassofonisti della storia italiana, apprezzato dal pubblico amante del beat, dai colleghi e dalla critica. Dietro lo pseudonimo di Gil Ventura si nasconde Marcello Olmari, interprete amatissimo tanto in Italia quanto all’estero per l’eleganza delle sue composizioni e la maestria della sua tecnica. Ad annunciare la sua scomparsa è stata la figlia Cristina.

    Gil Ventura è morto a 75 anni e ne avrebbe compiuti 76 il 16 giugno. Il musicista si è spento a Varese per le complicazioni di un’ischemia, che già da diversi giorni aveva minato la sua salute. La carriera di Marcello Olmari iniziò negli anni ’60, quando con The Bo Bo’s Band mosse i primi passi nel mondo della musica beat.

    Le straordinarie capacità di Gil gli permisero di proseguire come solista, arrivando a pubblicare oltre venti dischi di successi melodici dove a trionfare era il suo virtuosismo al sassofono. Colleghi e amici piangono la sua perdita, così come i moltissimi fan in tutto il mondo.

    236

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN MusicaMusica ItalianaMusicistiSpettacoliMorti famose Ultimo aggiornamento: Martedì 17/05/2016 18:07
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI