Martina Stoessel, da Violetta al cinema

Martina Stoessel, da Violetta al cinema

L'attrice e cantante argentina ha scalato la vetta partendo dalla televisione

da in Cantanti, Film, News Spettacoli, Personaggi TV, Spettacoli
Ultimo aggiornamento:

    Attrice, cantante, ballerina, scrittrice e molto altro: Martina Stoessel da Violetta al cinema si dimostra un’artista sempre più completa e matura. Amata dal pubblico adolescente di tutto il mondo, la Stoessel ha alle spalle già quasi 10 anni di carriera, improntata sulle sue molteplici capacità artistiche. Martina è figlia del produttore di origine tedesca Alejandro Stoessel con Mariana Muzlera, di origini spagnole, e nasce a Buenos Aires il 21 marzo 1997. Fin da piccolissima inizia a studiare canto e ballo, con una particolare attenzione al teatro musicale, sintesi perfetta delle diverse passioni di Martina. Le occasioni in televisione le hanno permesso di farsi conoscere e apprezzare, fino a diventare l’idolo teen di oggi.

    SCOPRI IL PRIMO ALBUM SOLISTA DI MARTINA STOESSEL

    La prima grande occasione di Martina Stoessel, passata da Violetta al cinema in pochissimi anni, avviene del 2007, quando la giovanissima attrice partecipa alla prima stagione di Il mondo di Patty nei panni dell’omonima Martina. Nell’anno successivo, la Stoessel rimane nel cast della telenovela argentina per la seconda stagione, stavolta con il ruolo ulteriore di Anna da piccola. Nel 2011 inizia la collaborazione con la Disney, per la quale partecipa alla stesura della canzone in spagnolo Tu Resplandor di Shannon Saunders, contenuta nell’album Disney Princess: Fairy Tale Songs. La grande svolta arriva nel 2012 con il ruolo da protagonista nella serie Violetta, co-produzione tra Europa, America Latina, Africa e Medio Oriente. Il programma è un successo internazionale immediato e permette alla Stoessel di collaborare anche come cantante nella colonna sonora.

    I giovanissimi la adorano e anche la critica premia Martina Stoessel per la sua brillante interpretazione: nel 2012 vince come Miglior Rivelazione ai Kids’ Choice Awards Argentina e nello stesso anno viene candidata come Miglior Artista Latinoamericano ai Nickelodeon Kids’ Choice Awards. L’anno successivo segna lo sbarco di Violetta a teatro, con la versione musical della serie, con la Stoessel saldamente confermata nel ruolo della protagonista assoluta.

    Oltre che cantante, attrice e ballerina, Martina ha esordito anche come scrittrice, pubblicando nel 2014 l’autobiografia edita in Italia con il titolo di Semplicemente Tini.

    Un altro grande salto di qualità viene fatto nel 2016 con il film Tini, la nuova vita di Violetta, che porta avanti la trama della serie mettendo in luce i profondi cambiamenti nella vita e nella carriera della protagonista, ormai diventata una star affermata. Il cinema non distrae Martina dalla sua passione per la musica e l’uscita del suo primo album solista lo dimostra a pieno. Tini è già un caso discografico e dal 12 maggio in tutte le sale italiane i fan sono pronti a prendere d’assalto il botteghino.

    SCOPRI IL FILM ‘TINI, LA NUOVA VITA DI VIOLETTA’

    516

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CantantiFilmNews SpettacoliPersonaggi TVSpettacoli

    Referendum costituzionale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI