La ricetta perfetta: il talent che unisce food e business. Qualcosa di nuovo bolle in pentola!

La ricetta perfetta: il talent che unisce food e business. Qualcosa di nuovo bolle in pentola!

In onda la domenica su Canale 5, conduce Cristina Chiabotto

Critico televisivo in Canale 5, Spettacoli
Segui autore:
Mercoledì 11/05/2016 in Canale 5, Spettacoli
    La ricetta perfetta: il talent che unisce food e business. Qualcosa di nuovo bolle in pentola!

    La cucina… grande protagonista della tradizione italiana è oramai, lo sappiamo bene, ingrediente imprescindibile dei palinsesti televisivi. In talent show, tutorial, o all’interno di più ampi programmi contenitore, chef e fornelli imperano quotidianamente. Eppure il filone kitchen si rivela sempre in grado di sfornare novità… tra le ultime proposte, degna di nota è La ricetta perfetta, in onda su Canale 5 la domenica mattina con la conduzione di Cristina Chiabotto.

    Protagonisti del programma sono persone comuni, provenienti dalle varie regioni d’Italia e con una forte passione per la cucina, chiamate a sfidarsi a colpi di ricette. Ma non è solo l’abilità culinaria a determinare il loro successo. Qui, infatti, viene il bello: grazie all’aiuto di tre esperti nonché giudici – lo chef stellato Davide Scabin, l’esperto di marketing Maurizio Pisani e la buyer Margherita Contin – i concorrenti dovranno realizzare piatti che abbiano potenzialmente tutte le carte in regola per diventare prodotti di successo nell’ambito della grande distribuzione! Il food si unisce al business ed è questa commistione a rendere La ricetta perfetta un programma unico nel suo genere.

    La ricetta perfetta si caratterizza per la capacità di miscelare con armonia i vari ingredienti. Grande spazio è dedicato alla componente food, cara alla cultura italiana.

    Nella fase della preparazione dei piatti, si alternano i consigli di chef Scabin – capace di risultare sempre coinvolgente e interessante – a brevissimi racconti dei concorrenti che ci consentono di conoscerli un po’ più da vicino creando un filo empatico. Ma interessante e tutt’altro che scontata è anche la parte dedicata ai consigli di marketing dell’esperto Pisani e alle considerazioni di Margherita Contin. Insomma, un bell’esempio di come il tema culinario possa essere declinato in modo nuovo e diverso, grazie ad un concept intrigante, per nulla banale.

    343

    SCRITTO DA Maria Elisabetta Santon Critico televisivo Segui autore:
    PUBBLICATO IN Canale 5Spettacoli
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI