Gomorra 2: personaggi della seconda stagione della serie TV

Gomorra 2: personaggi della seconda stagione della serie TV
da in Gomorra, Serie TV, Spettacoli, Televisione
Ultimo aggiornamento: Martedì 17/05/2016 16:29

    Il primo trailer ufficiale di Gomorra 2 - La Serie

    Da Ciro Di Marzio a don Pietro, passando per Genny, Salvatore e le new entry Patrizia e Scianel, scopriamo i personaggi di Gomorra 2, la seconda stagione della popolarissima serie TV in onda su Sky Atlantic dal 10 maggio 2016. Sopra tutti c’è Don Pietro Savastano (Fortunato Cerlino), leader carismatico e inflessibile che deve però vedersela con le nuove leve che aspirano al potere, rappresentate soprattutto da Salvatore Conte (Marco Palvetti), che si è conquistato la sua fetta di autorità dalla Spagna, e da Ciro Di Marzio detto l’Immortale (Marco D’Amore), la solita mina vagante che non si è accontentato di essere un semplice ‘soldato’. Contro di lui il suo ex migliore amico Genny Savastano (Salvatore Esposito), ormai pronto a prendere le redini del clan. Ma vediamo uno a uno i personaggi di Gomorra 2 – La Serie.

    La prima stagione di ‘Gomorra’ è disponibile in DVD!

    GOMORRA – LA SERIE: CONFERMATE ANCHE LA TERZA E LA QUARTA STAGIONE

    Marco D'Amore

    Ciro Di Marzio detto L’Immortale è forse il personaggio principale di Gomorra. Il suo soprannome deriva dalla sua attitudine a uscire sempre indenne, o quasi, da situazioni particolarmente pericolose. Ciro è un uomo forte, deciso, coraggioso e molto abile, ma è anche un marito e un padre, e la sua famiglia ha un peso fondamentale nelle sue vicende. Ciro Di Marzio è interpretato dall’attore Marco D’Amore.

    Salvatore Esposito

    Gennaro ‘Genny’ Savastano è il figlio del boss della camorra Pietro Savastano, il cui clan controlla tutto il giro di droga di Scampia. Nel corso della prima stagione della serie Genny si trasforma da giovane spensierato, dedito soprattutto agli svaghi, in un uomo sempre più violento, fino a diventare un vero boss in grado di comandare un clan camorrista. Genny Savastano è interpretato dall’attore Salvatore Esposito.

    Marco Palvetti

    Salvatore Conte è il ‘bello e dannato’ di Gomorra, perché dietro il suo stile raffinato si nasconde un uomo violento capace di ogni tipo di efferatezza. Inizialmente alle dipendenze del boss Savastano, la sua ambizione lo porta a conquistare sempre più potere, diventando alla fine un rivale dello stesso don Pietro. Salvatore Conte è interpretato dall’attore Marco Palvetti.

    Fortunato Cerlino

    Don Pietro Savastano è il più potente, temuto, e rispettato dei capi clan del territorio. Da vero boss qual è, spietato e inflessibile, Pietro Savastano sa come farsi rispettare dalle mafie internazionali, anche se l’arresto e la conseguente applicazione del 41 Bis rischiano di fiaccare il suo potere. Nel corso dell’ultima puntata della prima stagione vede morire la sua amatissima moglie Immacolata, ‘Donna Imma’, uccisa in un attentato organizzato da Ciro. Pietro Savastano è interpretato dall’attore Fortunato Cerlino.

    Cristina Donadio

    Ecco la prima new entry della seconda stagione: Annalisa Magliocca, detta ‘Scianel’, è il personaggio femminile di ferro di Gomorra 2 in quanto diventa la reggente della piazza di spaccio del fratello Zecchinetta, boss ucciso dagli scagnozzi di Genny, senza mostrare assoluta soggezione nei confronti del potere. Il suo soprannome deriva dal negozio di profumi che possedeva sua madre. Scianel è interpretata dall’attrice Cristina Donadio.

    Cristiana Dell'Anna

    L’altro nuovo personaggio femminile di Gomorra 2 è Patrizia Santoro, giovane capocommessa di un rinomato negozio di moda di Secondigliano, meta dello shopping delle donne più in vista della città (camorriste comprese), ma anche nipote di Malammore, il fedelissimo di don Pietro Savastano. Patrizia si trasforma un po’ alla volta nell’occhio e nell’orecchio del boss, captando tutte le voci che circolano nel suo negozio e diventando una fonte preziosa di informazioni. Patrizia Santoro è interpretata dall’attrice Cristiana Dell’Anna.

    961