Alvaro Vitali a Domenica Live: ‘La depressione vinta grazie a mia moglie’

Alvaro Vitali a Domenica Live: ‘La depressione vinta grazie a mia moglie’

Stefania Corona ha sposato l'attore nel 2006, dopo otto anni di relazione

    Alvaro Vitali a Domenica Live: ‘La depressione vinta grazie a mia moglie’

    Alvaro Vitali si confessa a Domenica Live, rivelando di aver sconfitto la depressione grazie alla moglie Stefania Corona: l’attore, indimenticabile Pierino e protagonista di svariati film negli anni ’70-’80, aveva spiegato di soffrire di depressione qualche anno fa, prima a Domenica Cinque e poi a Le Iene, cui Vitali aveva confessato che la depressione era dovuta ad un periodo nero spiegando che il suo allontanamento dalle scene era stato un duro colpo, e che dopo aver provato a re-inventarsi facendo teatro, raccontando barzellette, cantando e ballando nelle piazze, in generale non riusciva più ad andare avanti, e la rabbia, trasformatasi in sofferenza, lo ha portato sull’orlo della depressione, dovuta anche alle difficoltà economiche.di aver rifiutato un’intervista propostagli da Mediaset perché non aveva i soldi per l’aereo. Ma il ‘male’, oggi, è stato sconfitto.

    Alvaro Vitali racconta la depressione a Domenica Live: a salvarlo è stata la moglie Stefania Corona: a svelarlo a Barbara D’Urso è stato lo stesso attore comico, protagonista in quattro film di Pierino (Pierino contro tutti, Pierino medico della SAUB Pierino colpisce ancora e Pierino torna a scuola) e di tante commedie sexy negli anni ’70-’80, con Edwige Fenech e Lino Banfi. Il matrimonio con la moglie è arrivato nel 2006, dopo la partecipazione al reality La Fattoria (abbandonato per motivi di salute), e Vitali spiega che, dopo otto anni di fidanzamento, ‘Durante il reality Stefania mi era mancata tanto e avevo così tanta voglia di stare con lei che le ho chiesto la mano.

    Mi ha aiutato nella mia depressione: quindi – ha detto rivolgendosi a D’Urso – è anche colpa tua‘.

    ‘Pierino’ Vitali, oltre alla sorpresa del figlio (avuto da una precedente relazione) Ennio, prima apparso in video e poi arrivato in studio, ha anche ricordato la sua carriera: prima di sfondare nel cinema, l’attore faceva l’elettricista, e si è descritto come un tipo combinaguai che, proprio come il celebre personaggio, faceva scherzi come sporcarsi di nero, alzarsi i capelli, e mettere paura a tutti dicendo di aver preso la corrente mentre ancora prima, im modalità Gianburrasca, appiccò un incendio mentre era in collegio perché non ce la faceva più e voleva andarsene. Accanto a Pierino, film che ancora oggi vengono trasmessi in televisione, Vitali ha rivendicato di aver lavorato con i più grandi registi: nella sua carriera vanta 150 film, e ha lavorato con i più grandi, da Roman Polanski a Federico Fellini. In onda anche una video-pillola degli schiaffoni presi nei film: e a Barbara D’Urso che gli chiede se si è mai innamorato delle sue colleghe di cast, risponde, con aria birichina, di non averlo mai fatto, perché il cast era come una famiglia e diventavano tutti fratelli e sorelle: ‘Non avevo il tempo per innamorarmi, mi menavano tutte‘, conclude l’attore.

    537

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Personaggi TVSpettacoliTelevisione
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI