Liga Rock Park, Ligabue il 24 settembre 2016 alla Villa Reale di Monza

Liga Rock Park, Ligabue il 24 settembre 2016 alla Villa Reale di Monza

Il cantante: 'Con Campovolo abbiamo concluso un percorso che è durato 25 anni'

da in Cantanti, Cantanti italiani, Luciano Ligabue, Musica, News Spettacoli, Spettacoli
Ultimo aggiornamento:

    Ligabue torna live e lo fa con un grande evento: il prossimo 24 settembre, infatti, sara alla Villa Reale di Monza con Liga Rock Park. I rumors girati in rete sono stati confermati, dunque, dal cantante stesso durante la conferenza stampa che si è tenuta venerdì 6 maggio proprio nella cornice di Villa Reale. Dopo Campovolo, per Ligabue comincia una nuova fase: ‘L’anno scorso abbiamo concluso un percorso che è durato 25 anni’.

    ‘Quest’anno volevo una ripartenza e allora ho pensato perché non fare un concerto in un posto bello? Avevo l’idea di un concerto unito alla bellezza, una cosa su cui abbiamo lavorato negli ultimi cinque o sei mesi, oggi siamo alla Villa Reale e il 24 settembre facciamo questo concerto’, esordisce Ligabue. Durante la presentazione di Liga Rock Park sono emersi diversi dettagli riguardo all’evento.

    ‘Luciano ha la voglia di lasciare al pubblico un ricordo’, dice il manager Ferdinando Salzano, e chi acquisterà i biglietti online riceverà anche una special box contenente ‘una serie di memorabilia più un’intervista di otto minuti e un videoclip inedito di Urlando contro il cielo’. Al Liga Rock Park, inoltre, Ligabue darà la possibilità a una band emergente di aprire il concerto, grazie a un contest indetto in collaborazione con Regione Lombardia. Proprio in merito ai giovani, Ligabue precisa che ‘Il mercato è asfittico e deve aiutare i giovani a trovare chi investa su di loro. Trovo assolutamente necessario che ci sia una formula che ricopra il ruolo che le case discografiche avevano negli anni ’90, cioè qualcuno che riesca ad essere spalla di chi si vuole fare notare e non solo su Youtube’.

    liga rockpark

    In partnership radiofonica con RTL 102.5, Liga Rock Park sarà un grande evento per tutti i fan di Ligabue orfani di Campovolo.

    Per le tre ore di concerto sono previste 100.000 presenze, cifra che stabilisce un nuovo record per Villa Reale e che potrebbe essere destinata a salire: ‘Con i Pink Floyd abbiamo stabilito il record di 50.000 presenze, adesso lo spazzeremo via’, aggiunge Roberto Maroni, presidente della Regione Lombardia.

    Monza diventerà un appuntamento seriale come Campovolo? ‘Per me Campovolo è casa ed è il posto in cui fare una festa, chiamare la gente che mi vuole bene, per festeggiare i 25 anni o altri eventi, e non posso pensare a un posto che non sia casa mia’, dice, ‘I concerti possono essere vissuti come fosse un one shot dove tutto deve funzionare quella sera lì e l’emozione va bruciata in modo forte da parte di tutti – tecnici, musicisti, cantanti e gente. L’Italia è piena di posti belli e vorrei riuscire a dare a chi viene ai concerti posti ancora più belli perché in italia questa possibilità c’è‘.

    Prima di congedarsi per le interviste di rito, Ligabue spende qualche minuto per parlare di Soundreef e della vicenda SIAE in seguito all’abbandono di Fedez: ‘Non sono informato sui ricavi, ma se è vero che uno possa avere soluzioni alternative, non la vedo come una cosa sbagliatissima, probabilmente metterebbe le varie situazioni in uno stato di concorrenza’.

    Infine, Ligabue annuncia un nuovo album entro la fine del 2016: ‘Sto lavorando al mio primo vero concept album che sarà composto da tante canzoni. La mia intenzione è riuscire a pubblicarlo entro la fine dell’anno e far sentire qua (a Villa Reale, ndr) alcune delle canzoni che lo compongono’.

    650

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CantantiCantanti italianiLuciano LigabueMusicaNews SpettacoliSpettacoli
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI