Captain America: Civil War, recensione della stampa estera: ‘Il film più maturo dell’universo Marvel’

Captain America: Civil War, recensione della stampa estera: ‘Il film più maturo dell’universo Marvel’

La pellicola ha debuttato in Italia il 4 maggio 2016

da in Cinema, Film, News Spettacoli, Prodotti Spettacoli, Recensioni film, Spettacoli
Ultimo aggiornamento:
    Il 4 maggio 2016 esce in Italia Captain America: Civil War

    Leggendo una qualsiasi recensione di Captain America: Civil War (con ben poche eccezioni) sembra che i Marvel Studios stavolta abbiano davvero fatto centro, visto che gran parte dei giudizi sul film di Anthony e Joe Russo sono assolutamente positivi, fino a considerarlo addirittura uno dei migliori (se non il migliore) prodotti mai realizzati dalla celebre casa di produzione specializzata in supereroi. Un successo che in casa Marvel/Disney sperano venga adesso trasferito dalla critica al pubblico, data la cifra mostruosa spesa per la creazione del film (oltre 200 milioni di dollari), ma le prime avvisaglie sono decisamente buone, tanto che si punta senza mezzi termini all’obiettivo di un miliardo e mezzo di dollari d’incasso globale.

    PER CONOSCERE LA TRAMA DI CAPTAIN AMERICA CLICCA QUI

    Ma vediamo adesso qualche recensione della stampa estera su Captain America: Civil War.

    Sheri Linden del magazine The Hollywood Reporter ha scritto per esempio che ‘il nuovo capitolo della saga Marvel porta avanti il franchise in un modo da soddisfare i fan senza ombra di dubbio. Ma non solo: riesce anche a porre domande molto serie sulla violenza e sul ruolo di coloro che sono chiamati a ‘vigilare’ per reprimerla (tema affrontato anche nel recente Batman v Superman, ndr). Il film è forse un po’ troppo lungo (2 ore e 26 minuti, ndr), ma non è assolutamente pesante. Prosegue con buona continuità la trama dei film precedenti degli Avengers, introducendo anche Pantera Nera e Spider Man in maniera davvero vincente’.

    Ecco, a tal proposito sembra che il nuovo Spider Man, interpretato per la prima volta dall’appena diciannovenne Tom Holland, sia piaciuto un po’ a tutti.

    Sentite cosa dice Jim Vejvoda di IGN: ‘Nel film c’è la migliore rappresentazione di Spider Man mai vista sul grande schermo (e tanti saluti a Tobey Maguire e Andrew Garfield, ndr)’, mentre Devin Faraci di Birth Movies Death ha gridato al mondo che ‘finalmente abbiamo il perfetto Spider Man e il miglior Peter Parker’. Entusiasti anche Mike Ryan di Uproxx (‘Grandioso’), Andy Signore di Screen Junkies (‘Fantastico’) e German Luissier di Gizmodo (‘Spettacolare’). Eric Eisenberg di Cinema Blend ha scritto a sua volta che ‘Spider Man (con Ant Man e Pantera Nera) ha rubato la scena a Captain America e Iron Man’.

    PER CONOSCERE IL NUOVO SPIDER MAN CLICCA QUI

    Concludiamo citando Dan Jolin di Empire, secondo cui ‘Captain America: Civil War è il miglior film mai realizzato dai Marvel Studios, perché è riescito incredibilmente a migliorare quello che è da sempre il marchio di fabbrica della casa di produzione: mettere insieme più personaggi e dare a ciascuno di loro un momento nella trama, senza per questo danneggiare l’arco narrativo del film. Inoltre la pellicola miscela perfettamente la grandeur di un kolossal e le scene spettacolari con una struttura da grande e intelligente thriller‘. Anche per Justin Chang di Variety non ci sono dubbi: ‘È il film più maturo e ricco di sostanza dell’universo Marvel’.

    566

    Captain America: Civil War, personaggi
    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CinemaFilmNews SpettacoliProdotti SpettacoliRecensioni filmSpettacoli
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI