Ermal Meta, Volevo Dirti è il nuovo singolo dall’album Umano: ‘Un invito a vivere la vita con leggerezza’

Il brano sarà in rotazione radiofonica da maggio

da , il

    Molto presto ascolteremo in radio Ermal Meta con Volevo Dirti, il nuovo singolo dall’album Umano dopo Odio Le Favole, il brano con cui il cantante di origini albanesi si è presentato all’ultimo Festival di Sanremo giungendo al terzo posto nella finale della sezione Giovani. Quella dello scorso febbraio non è stata la prima esperienza sanremese di Ermal Meta, che aveva già partecipato al Festival nel 2010 come voce dei La Fame di Camilla, il suo storico gruppo scioltosi nel 2012 dopo un percorso artistico breve ma molto interessante.

    Volevo Dirti è un invito e un incoraggiamento a vivere la vita con leggerezza‘, ha spiegato Ermal Meta presentando il nuovo singolo, ‘Perché in un mondo che va al contrario rispetto a come dovrebbe andare, bisogna avere la forza di provare a vivere prendendo le cose così come vengono, perché lo stesso destino non ricapita e nonostante tutto abbiamo la possibilità di scegliere la nostra vita’.

    Umano, il primo album solista di Ermal Meta, è uscito il 12 febbraio 2016, in contemporanea con la sua partecipazione a Sanremo, ed è entrato nella top-50 della classifica italiana. Il disco, prodotto da Mescal e distribuito da Artist First, contiene 9 brani inediti ed è stato scritto, arrangiato e prodotto dallo stesso Ermal, che – com’è noto – è conosciuto anche come apprezzatissimo autore di brani per artisti del calibro di Francesco Renga (anche nel nuovo album Scriverò il Tuo Nome), Patty Pravo, Emma, Marco Mengoni, Chiara, Francesca Michielin, Giusy Ferreri, Francesco Sarcina, Lorenzo Fragola e altri ancora.

    E a proposito dell’album Umano, Ermal Meta in collaborazione con la sua etichetta Mescal ha lanciato l’idea rivoluzionaria di avvicinare il pubblico al ‘misterioso’ (per i non addetti ai lavori) mondo delle sale prove. Come? Attraverso un format di appuntamenti in varie città d’Italia che mostrerà il lavoro sviluppato in studio prima di un concerto o un’esibizione, alla ricerca del giusto suono e della perfetta armonia. Il progetto è nato nello studio di registrazione milanese di Enrico Ruggeri, grande amico di Meta. Gli appuntamenti con i live nelle sale di registrazione inizieranno molto presto a Roma e per iscriversi basta consultare il sito della Mescal.

    Ed ecco infine la tracklist di Umano, l’album di Ermal Meta:

    01. Odio le favole

    02. Gravita con me

    03. Pezzi di Paradiso

    04. A parte te

    05. Umano

    06. Volevo dirti

    07. Bionda

    08. Lettera a mio padre

    09. Schegge.