Fiorello a Rischiatutto: lo showman torna su Rai 1 dopo cinque anni

Fiorello a Rischiatutto: lo showman torna su Rai 1 dopo cinque anni

Sarà ospite delle puntate speciali del 21 e 22 aprile

da in Fiorello, News Spettacoli, Personaggi TV, Programmi TV, Spettacoli, Televisione
Ultimo aggiornamento:

    Si era allontanato da tempo dalla TV ma prestissimo vedremo Fiorello a Rischiatutto nelle due serate evento del telequiz condotto da Fabio Fazio. È stato lo stesso showman siciliano ad annunciare tramite Twitter il ritorno su Rai 1 a cinque anni dal suo ultimo programma Il Più Grande Spettacolo Dopo il Weekend, andato in onda nell’ormai lontano 2011: Fiorello ha postato un selfie con Fazio scrivendo ‘Prossimamente su @RaiUno’, mentre pochi minuti dopo ha aggiunto ‘Che bello!! Torno in diretta dopo 5 anni!!!’ con l’hashtag #RISCHIATUTTO.

    Le puntate evento del nuovo Rischiatutto, remake dell’omonimo telequiz condotto da Mike Bongiorno negli anni ’70, saranno trasmesse giovedì 21 e venerdì 22 aprile 2016 in diretta e in prima serata su Rai 1. Il quiz vero e proprio andrà invece in onda il prossimo autunno su Rai 3 (attualmente la terza rete nazionale sta trasmettendo una striscia quotidiana di circa dieci minuti, dal lunedì al venerdì alle 20:30, con i provini degli aspiranti concorrenti).

    Al momento non sappiamo cosa farà Fiorello a Rischiatutto, ma la sua partecipazione va senz’altro vista nell’ottica di un doveroso omaggio a Mike Bongiorno, con cui condivideva una bellissima amicizia. Non a caso Fiorello, dopo aver annunciato il suo ritorno in TV, ha iniziato a postare sempre su Twitter alcune celebri frasi del grande Mike, da ‘Colpo di scena’ a ‘La uno, la due o la tre’, fino a ‘Una bella tiratina d’orecchie’. Possiamo quindi ipotizzare che l’ex conduttore di Viva Radio 2 proporrà, tra le altre cose, almeno un’imitazione di Mike, suo vecchio cavallo di battaglia.

    Le due puntate evento di Rischiatutto verranno organizzate in maniera differente: nella prima parteciperanno ospiti illustri (a breve i nomi), mentre nella seconda ci saranno normali concorrenti selezionati da Fazio e dai suoi esperti (tra cui il mitico ‘Signor No’ Ludovico Peregrini, storico collaboratore di Mike Bongiorno fin dall’originale Rischiatutto) nei mesi scorsi.

    Sarà una maniera per ‘assaggiare’ le potenzialità di un programma che per Fabio Fazio rappresenta un’accattivante quanto rischiosissima scommessa, forse la più difficile della sua carriera di autore e conduttore televisivo.

    454

    Fiorello torna su Twitter dopo l'incidente
    SCRITTO DA PUBBLICATO IN FiorelloNews SpettacoliPersonaggi TVProgrammi TVSpettacoliTelevisione
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI