Daniela Santanchè e Alessandro Sallusti si sono lasciati: lui ha traslocato

Daniela Santanchè e Alessandro Sallusti si sono lasciati: lui ha traslocato

L'indiscrezione: 'galeotto' un weekend in Toscana

da in Coppie famose, Coppie scoppiate, Gossip, Spettacoli
Ultimo aggiornamento:

    Daniela Santanchè e Alessandro Sallusti si sono lasciati, almeno stando alle ultime indiscrezioni di gossip. La coppia, insieme dal 2012 e più volte finita nel mirino della satira, sarebbe arrivata al capolinea dopo un weekend galeotto di lei in Toscana in compagnia di un amico comune. Considerato che dalla biografia della Santanchè si evince come Sallusti, che ora si sarebbe trasferito in un appartamento in affitto, fosse uscito già da primo appuntamento con la convinzione di volerla sposare, potrebbe sempre arrivare una smentita, ma la deputata di Forza Italia, attivissima su Twitter, per ora tace.

    Io Daniela la sposerò‘. Parola di Alessandro Sallusti, ma la love story del direttore del Giornale con Daniela Santanchè sarebbe arrivata al capolinea: l’indiscrezione è riportata da Dagospia, secondo cui da una settimana Sallusti ha traslocato in un appartamento in affitto e la coppia sarebbe scoppiata dopo un weekend galeotto della Santanchè in Toscana in compagnia di un loro amico comune.

    E pensare che tutto sembrava andare benissimo: qualche giorno fa, nel suo libro Sono una donna, sono la Santa, Santanchè, nel capitolo del dedicato ai suoi amori, ricordava il primo incontro con Sallusti avvenuto al Baretto di Milano, un ristorante chic di via Senato: un primo incontro in cui lei era convinta di ‘stargli sulle p*lle‘, mentre lui era restato talmente folgorato da giurare che prima o poi avrebbe sposato la Pitonessa, questo il soprannome della deputata di Forza Italia.

    Certo, la coppia era assai diversa: se lei è una donna vulcanica, lui la preferirebbe sempre a casa – in versione angelo del focolare – e addirittura, rivelava Santanchè, capita che quando è riunione in un consiglio di amministrazione, Sallusti le telefoni ‘furibondo‘ perché manca un bottone al polsino della camicia. Ancora prima, a Un giorno da pecora, la deputata di FI aveva comunque rivelato di avere un lato casalingo, per quanto riguarda la cucina: Santanchè aveva spiegato che le piace cucinare e di saper fare agnolotti e tagliolini, che cucinava spesso al fidanzato anche se lui non gli dava troppa soddisfazione, in quanto, volendo rimanere magro, mangia solo insalate e pomodori.

    Sempre a Radio 2, l’imprenditrice aveva aggiunto che Sallusti piace molto ed era corteggiato più di lei, e alla domanda se il direttore de Il Giornale le dava soddisfazione in qualcosa, si era schermita con un ‘Non lo posso dire. Ma ci sarà qualcosa in cui mi dà soddisfazione se stiamo insieme no?‘, confermando però a mezza bocca che riteneva Sallusti un grande amatore.

    E se lui, come abbiamo detto, voleva sposarla già dal primo appuntamento, lei era sembrata ritrosa sulla questione nozze: certo, a Santanchè sarebbe piaciuto avere un solo uomo (in passato è stata sposata con il chirurgo Paolo Santanchè, da cui ha preso il cognome), più figli e una famiglia tradizionale, ma aveva aggiunto di non poter far parte della famiglia del Mulino Bianco, avendo avuto un figlio da un uomo (Canio Mazzaro) con cui non si è sposata, e un matrimonio annullato dalla Sacra Rota: ‘Ho avuto l’esempio dei miei genitori che si sono sempre amati fino alla morte di mio padre, per me quello è il modello – aveva concluso la Pitonessa - io non ce l’ho fatta invece e questo è un fallimento della mia vita‘.

    604

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Coppie famoseCoppie scoppiateGossipSpettacoli Ultimo aggiornamento: Lunedì 09/05/2016 12:29
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI