Adele contro i terroristi di Bruxelles: la dedica alle vittime dell’attentato

Adele contro i terroristi di Bruxelles: la dedica alle vittime dell’attentato

La cantante si è esibita a Londra e ha dedicato una canzone alla città colpita dalla strage

da in Adele, Concerti, Musica, Spettacoli
    Adele parla ai terroristi di Bruxelles: 'Siete soli'

    Dal palco del suo ultimo concerto, Adele parla contro i terroristi di Bruxelles, dedicando una breve parte del suo concerto alle vittime dei recenti attentati nella capitale belga. La cantante è ben nota per i suoi discorsi tra una canzone e l’altra durante i live, sinceri, diretti e senza troppo pudore. Ancora una volta l’interprete inglese non ha avuto peli sulla lingua e ha apostrofato i responsabili della strage con parole dure: ‘Grazie per essere venuti stasera, voi siete qui per divertirvi e io per farvi divertire, siamo persone molto migliori di quegli stronzi. Siete da soli, sfigati‘.

    Incitata dal pubblico e visibilmente alterata per l’ennesimo colpo alla sicurezza delle città europee, Adele si scaglia contro i terroristi di Bruxelles, facendo leva sul suo rodato senso dell’umorismo e alla sua parlantina informale. Nel concerto londinese della cantante c’è stato anche un momento di raccoglimento, quando è stato chiesto al pubblico di illuminare i propri cellulari per accompagnare visivamente la canzone Make You Feel My Love, esplicitamente dedicata alla città belga, alle vittime degli attacchi e ai sopravvissuti.

    229

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AdeleConcertiMusicaSpettacoli
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI