Nancy Brilli: ‘Roy De Vita non vuole più sposarmi, per scaramanzia’

Nancy Brilli: ‘Roy De Vita non vuole più sposarmi, per scaramanzia’

L'attrice: 'Stiamo ancora insieme, ma qualcosa tra noi si è modificato'

    Nancy Brilli: ‘Roy De Vita non vuole più sposarmi, per scaramanzia’

    Nancy Brilli non si sposa più: come confessa la stessa attrice, il compagno Roy De Vita non vuole più sposarla, per una questione di scaramanzia, considerato che la loro relazione è durata più dei precedenti matrimoni dell’attrice, con Massimo Ghini e Luca Manfredi. Nella coppia sembra però spirare aria di crisi: i due stanno ancora insieme, ma ‘qualcosa tra noi si è modificato‘, spiega Brilli, probabilmente offesa dal gran rifiuto. Per la cronaca la questione non è nuova, visto che del gran rifiuto di De Vita si era parlato già lo scorso novembre, dopo che lei, ad ottobre, si era pure proposta…

    Nancy Brilli e Roy De Vita in crisi? La coppia è ancora insieme, ma il gran rifiuto di lui ha modificato le dinamiche tra l’attrice e il chirurgo, come svela lei stessa al settimanale Chi: secondo la ricostruzione dei fatti versione Brilli, la coppia non si sposerà, perché ora De Vita, che inizialmente era più convinto di lei, dice ‘Stiamo bene così, perché rischiare?‘. Considerato che la storia con il chirurgo va avanti da tredici anni ed è durata più dei matrimoni con Massimo Ghini e Luca Manfredi, dietro al no ci sarebbe dunque una buona dose di scaramanzia.

    Ma l’attrice, che più volte aveva dichiarato di volersi sposare per una terza volta, non sembra averla presa bene: ‘Diciamo che ne ho preso atto, stiamo ancora insieme, ma tra noi qualcosa si è modificato‘, spiega Brilli, aggiungendo che fermo restando che dove c’è affetto c’è famiglia, lei al suo terzo matrimonio, e questa volta in chiesa, ci teneva. Come scrivevamo più sopra, non è comunque la prima volta che lei annuncia il suo ‘addio’ alle nozze: dopo che ad ottobre 2015 era apparsa a Domenica Live per manifestare il suo desiderio di un terzo matrimonio, a novembre era arrivato il dietrofront.

    Un dietrofront confessato a Diva e Donna, cui Brilli aveva spiegato che sì, la coppia aveva detto che si sarebbe sposata nel 2015, salvo poi ripensamento di lui; certo, mancava una data certa per le nozze, ma Brilli e De Vita avevano discusso il dove, come e quando, e che il matrimonio sarebbe stato una sorta di sigillo sacrale al progetto comune: ‘Si può avere questo progetto anche senza le nozze, ma sarà che io non mi sono mai sposata in chiesa e invece mi sarebbe piaciuto moltissimo‘, aveva aggiunto l’attrice.

    Brilli era peraltro consapevole delle difficoltà, visto che lui avrebbe dovuto chiedere l’annullamento del primo matrimonio, cosa che non aveva ancora fatto a 25 anni dal divorzio; già allora, però, l’attrice non l’aveva presa benissimo: che la conta del progetto comune Brilli-De Vita si fermi a 13?

    541

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Coppie famoseCoppie VipGossipPersonaggi TVSpettacoli
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI