Fedez picchiato dal vicino: il litigio a causa della musica troppo alta

Fedez picchiato dal vicino: il litigio a causa della musica troppo alta

Trauma alla mandibola per il rapper

da in Cantanti, Cantanti italiani, Fedez, Spettacoli
Ultimo aggiornamento:

    Guai, questa mattina all’alba, per Fedez, picchiato dal vicino di casa per il volume della musica troppo alto. Il rapper è stato ricoverato all’ospedale San Paolo di Milano per un trauma alla mandibola, riportato durante lo ‘scontro’ a seguito del battibecco tra i due. Il vicino, secondo quanto si legge in rete, gli avrebbe citofonato intorno alle 6 di oggi, 12 marzo 2016, per lamentarsi del chiasso proveniente dall’appartamento del cantante, dov’era in corso una festa, ma la discussione sarebbe subito degenerata in lite, con un trauma alla mandibola per Fedez e trauma facciale per il vicino.

    Fedez picchiato dal vicino di casa per il volume della musica troppo alto: il rapper milanese, dopo esser venuto alle mani con l’uomo, è stato portato in ospedale a seguito di un trauma alla mandibola; trauma facciale, invece, per il vicino, medicato all’ospedale San Carlo.

    Secondo le ricostruzioni che rimbalzano in rete, il vicino di casa, un uomo di 41 anni, avrebbe bussato alla porta del rapper perché esasperato dal baccano, e dalle lamentele alla discussione il passo è stato breve: il battibecco è degenerato in lite e i due sono venuti alle mani.

    Su chi sia stato il primo però non è dato (ancora) a sapersi, ma al momento nessuno dei due ha sporto denuncia.
    Ovviamente, appena la notizia è apparsa sul web, sono state tantissime le reazioni sui social: da una parte i fan del rapper, pronti a sostenerlo dopo la brutta avventura, dall’altra i suoi detrattori che hanno colto la palla al balzo per ironizzare sul fatto con fotomontaggi e battute di ogni genere. Per fortuna, però, niente di grave né per Fedez né per il vicino, reo di essersi lamentato a causa del rumore: dopo essere stati medicati, infatti, i due sono stati subito dimessi. Lo stesso Fedez, in un video postato sul suo profilo Facebook, ha così tranquillizzato i suoi fan: ‘L’esagerazione fa più notizia della verità: sto bene, non sono fra l’ospedale e l’obitorio senza mandibola’.

    351

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CantantiCantanti italianiFedezSpettacoli

    Referendum costituzionale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI