Angelina Jole e Brad Pitt, l’attrice licenzia la tata dei figli: troppo ‘interessata’ a suo marito

Angelina Jole e Brad Pitt, l’attrice licenzia la tata dei figli: troppo ‘interessata’ a suo marito

'Meglio eliminare il problema alla radice', deve aver pensato

    Qualche nube sulla coppia formata da Angelina Jolie e Brad Pitt, una delle più solide di Hollywood (fino a prova contraria). Il sito americano RadarOnline, citando fonti vicinissime ai due, ha rivelato infatti che l’attrice avrebbe licenziato una tata dei suoi (tanti) figli perché troppo ‘interessata’ a suo marito. ‘Meglio non correre rischi ed eliminare il problema alla radice’, deve aver riflettuto Angelina pensando anche a quanto accaduto di recente alle sue colleghe Jennifer Garner e Gwen Stefani, entrambe cornificate dai rispettivi mariti con la babysitter di turno.

    Non è dato sapere se Brad Pitt accettasse volentieri le attenzioni della tata dei suoi figli o se ne fosse indifferente (a dire il vero non sappiamo neanche quanto fosse bella questa ‘tata ammaliatrice’, ma per mettere sul chi vive una come Angelina Jolie doveva esserlo per forza, e pure parecchio). Sta di fatto che l’attrice non ha voluto sentire ragioni, e quando ha iniziato a sentir puzza di bruciato non ha esitato a mettere alla porta la malcapitata babysitter (speriamo almeno con una ricca buonuscita).

    Strano comunque che la figlia di Jon Voight si fosse messa in casa un tale pericolo, anche perché fino a oggi era sempre stata contenta del team che aveva creato per aiutarla a prendersi cura dei bambini, adeguatamente selezionato dopo uno scrupolosissimo processo di recruiting. Anche Brad Pitt pare fosse soddisfatto dello staff, tanto da mantenere con loro un rapporto piuttosto amichevole (anche troppo, a quanto sembra). Ma col passare del tempo, racconta sempre la misteriosa fonte, era diventato sempre più evidente che una delle tate continuasse a girargli troppo intorno e fosse entrata estremamente in confidenza con lui.

    Quanto in confidenza, vi starete domandando? Angelina Jolie non crede che tra Brad e la tata fosse già successo qualcosa, ma ormai non poteva più tollerare atteggiamenti a suo dire equivoci, come l’abitudine della ragazza di andare sempre in piscina ogni volta che Brad era lì, o come quella volta che l’aveva fissare troppo insistentemente suo marito mentre lui girovagava per casa con soltanto un telo addosso dopo aver fatto la doccia.

    Anzi, pare che proprio quell’episodio sia stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso, inducendo la Jolie a licenziare in tronco la tata al termine di una scenata che ha lasciato di stucco non solo la stessa babysitter, ma anche le altre persone presenti.

    Scommettiamo che la prossima tata avrà non meno di 50 anni e non meno di 80 chili?

    446

    Shiloh Nouvel: le foto della figlia di Brad Pitt e Angelina Jolie
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI