Enzo Iacchetti vs. Irene Fornaciari: ‘Io e Giobbe Covatta avevamo un brano migliore per Sanremo’

Enzo Iacchetti vs. Irene Fornaciari: ‘Io e Giobbe Covatta avevamo un brano migliore per Sanremo’

Anche i due comici avevano proposto una canzone sui migranti

    Cosa hanno in comune Enzo Iacchetti e Irene Fornaciari? Apparentemente nulla se non che entrambi, ognuno per conto suo, avevano presentato alla commissione artistica del Festival di Sanremo 2016 un brano ispirato alla tragedia dei migranti. Solo che il primo non è stato accettato e la seconda sì, classificandosi poi al 16° posto finale della kermesse canora dopo il ripescaggio. L’aneddoto, assolutamente inedito, è stato rivelato in radio dallo stesso Iacchetti, non senza una punta di polemica.

    Il comico lombardo, ospite con Gioele Dix e Giobbe Covatta del programma 105 Friends su Radio 105 per lanciare lo spettacolo teatrale Matti da Slegare, ha spiegato infatti che avrebbe voluto partecipare come concorrente a Sanremo 2016 proprio insieme a Covatta.

    ‘Io e Giobbe avevamo una canzone scritta con il maestro Franzoso’, ha detto Iacchetti ai conduttori Tony Severo e Rosario Pellecchia, ‘E perciò abbiamo chiesto alla commissione del Festival se interessava che facessimo una cosa seria da comici da portare sul palco dell’Ariston. La risposta è stata positiva, nel senso che ci è stato dato il via libera per preparare il pezzo. La canzone parlava di questi migranti che vanno e trovano di nuovo muri e fili spinati, e conteneva anche un riferimento alla celebre ‘Dio è morto’ di Francesco Guccini’.

    Insomma, un progetto interessante che Enzo Iacchetti sperava proprio di portare al Festival: ‘Il testo era molto bello e la musica molto africana, molto ritmata. Comunque, ci abbiamo sperato fino all’ultimo ma alla fine hanno scelto Irene Fornaciari, che come noi aveva un brano sui migranti (Blu, ndr) ma che non era chiaro, netto e bello come il nostro. Trattava lo stesso argomento, ma non si capiva’.

    Ovviamente non avendo avuto l’occasione di ascoltare la canzone di Enzo Iacchetti e Giobbe Covatta, non sappiamo se effettivamente fosse più o meno bella di quella proposta da Irene Fornaciari.

    Però la loro presenza sul palco ci avrebbe tanto incuriosito. E probabilmente anche divertito.

    Lo spettacolo teatrale Matti da Slegare, con Enzo Iacchetti e Giobbe Covatta per la regia di Gioele Dix, andrà in scena al Carcano di Milano dal 24 febbraio al 13 marzo 2016. È la storia di Elia e Gianni, che dopo parecchi anni vissuti in una struttura psichiatrica protetta, dove sono diventati amici inseparabili, vengono mandati dal sistema sanitario a vivere da soli in un appartamento nel centro della città, dove dovranno provare a reinserirsi nella società civile e dimostrare di saper badare a se stessi.

    434

    Irene Fornaciari, cantante
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI