Francesca De Andrè contro il padre Cristiano a Domenica Live: ‘Mi ha creato traumi’

Francesca De Andrè contro il padre Cristiano a Domenica Live: ‘Mi ha creato traumi’

La 26enne racconta i difficili legami familiari e le dirette conseguenze

    Guai in famiglia per Francesca De Andrè contro il padre Cristiano a Domenica Live, accusato di aver trascurato i figli, affliggendoli con comportamenti tutt’altro che adeguati al suo ruolo di genitore. Una recente lettera arrivata alla 26enne dall’avvocato del cantante ha scatenato l’ira della figlia, che presto potrebbe ritrovarsi senza il sostegno economico del padre. La preoccupazione principale, a detta di Francesca, è però la madre, che ha dovuto smettere di lavorare per occuparsi dei tre bambini nati dalla relazione con Cristiano: ‘L’unica cosa che gli interessa sono i soldi che escono per i figli‘.

    In una recente intervista a cuore aperto nello studio di Domenica Live, Francesca De Andrè si scaglia contro il padre Cristiano e ritrae il musicista come un padre sconsiderato e assente. L’iniziale volontà di lavare i panni in famiglia è venuta meno dopo anni di sofferenza psicologica, dovuta non solo alla scarsa partecipazione di Cristiano nella vita familiare, ma anche a comportamenti a dir poco discutibili, stando al minuzioso resoconto fornito da Francesca davanti alle telecamere. I tre figli di De Andrè sono stati affidati alla madre Carmen quando il cantante aveva 24 anni e da allora le visite si sono tenute ogni due settimane.

    Francesca De Andrè

    In collegamento video, Cristiano De Andrè si difende dicendo di aver a sua volta avuto un padre problematico (lo storico cantautore Fabrizio), ma la colpa del traballante rapporto con i suoi figli è anche colpa della madre: ‘Carmen li ha cresciuti a pane e veleno. Fino a prova contraria sono io che li mantengo‘. Francesca non prova nessuna pietà per il passato del genitore e insiste nel sottolineare quanto si stato difficile crescere in sua presenza. La ragazza ha vissuto con Cristiano per sei mesi e, dopo quel periodo, sostiene di aver avuto bisogno di un ricovero, visti gli attacchi di panico provocati dal trauma della convivenza.

    Secondo il racconto fatto a Domenica Live, la vita di Francesca De Andrè ha dovuto adattarsi ai ritmi del padre, quando c’era effettivamente la possibilità di reperirlo. Non sono mancati aneddoti carichi di rancore riguardo a orari selvaggi, feste con amici invadenti e incontri non richiesti con le molte donne che passavano dalla casa del musicista, tutti elementi che hanno scatenato e nutrito un odio palese verso una figura paterna non solo inesistente, ma deleteria. Il botta e risposta a distanza tra i due ha sollevato l’idignazione di molti e la solidarietà di altri, ma, come spesso in questi casi, prendere posizione come osservatori esterni risulta presuntuoso quanto impossibile.

    517

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Cantanti italianiPersonaggi TVSpettacoli
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI