Pamela Prati, intervista alla showgirl: ‘Il Bagaglino potrebbe tornare in televisione’

Pamela Prati, intervista alla showgirl: ‘Il Bagaglino potrebbe tornare in televisione’

A 57 anni sogna di fare tv come il primo giorno

da in Conduttori televisivi, Gossip, Mediaset, Personaggi TV, Spettacoli, Teatro, Televisione
Ultimo aggiornamento:
    Pamela Prati, intervista alla showgirl: ‘Il Bagaglino potrebbe tornare in televisione’

    ‘Il lavoro mi ha salvato’. Lo confessa Pamela Prati in un’intervista, in cui la showgirl torna a parlare anche del Bagaglino: pare infatti che lo storico show con Leo Gullotta e il compianto Oreste Lionello possa tornare in Televisione; così almeno vorrebbe Silvio Berlusconi, stando alle recenti dichiarazioni. L’ultima edizione de ‘Il Bagaglino’ risale al 2009, circa 7 anni fa ed ‘è un peccato che lo spettacolo non sia più su Canale 5′, anche perché al momento ‘non c’è un varietà che unisce le famiglia’, spiega la Prati.

    Del resto, Pamela Prati è orgogliosa dei suoi successi televisivi, come la co-conduzione di ‘Scherzi a parte’(1993-1994) e ‘La Sai l’ultima’, ma si sente anche pronta per nuove avventure televisive. In un’intervista parla anche di questo:

    ‘Ho ancora tanto da dire – ammette. Vorrei un programma tutto mio, oppure, perché no, fare Sanremo’. Porte non proprio spalancate, ma neppure sbarrate, riguardano invece la proposta arrivatale più volte per partecipare a ‘L’Isola dei Famosi’ come concorrente:

    ‘Sono anni che mi corteggiano – fa sapere -. Confesso che non ho ancora detto di no. Quando non c’è nulla di certo, è meglio dire ‘vediamo’. E chissà che a Mediaset non colgano al volo le intenzioni. Sia per quanto riguarda il reality show, sia per quanto attiene ad un’ipotetica nuova versione del ‘Bagaglino’.

    Oggi Pamela Prati ha 57 anni, pur dimostrandone almeno 20 in meno, e non ha figli, ‘per scelta’, anche perché ‘i figli si fanno in due’, ormai è tardi e ‘semplicemente non c’è stata occasione’, dice sull’ipotesi di lei mamma. Tra l’altro, la showgirl ha cominciato a soffrire di fobie dopo che dieci anni fa ha perso la madre e, infatti, sostiene di non avere nessuna intenzione di volare in aereo o di prendere l’ascensore.

    Del resto e non proprio al pari del lavoro, la sua vita privata non è stata sempre contrassegnata da lustrini e paillettes. Anzi tutt’altro. La madre l’ha lasciata da piccola in un convento di suore, perché vedova di guerra, e il padre si è fatto risentire sì, ma solo per chiederle dei soldi e dopo averla abbandonata durante l’infanzia.

    Un’infanzia non troppo felice e che a quanto pare ha portato a varie ripercussioni sulla vita di Pamela Prati, una volta diventata adulta: anni di analisi, per tentare di superare i traumi subiti da piccola, ‘cose che non si elaborano mai fino in fondo’, commenta, anche se ‘le mie cure sono state l’amore per me stessa e gli insegnamenti di mia madre’, che per lei rimane un’immagine interiore significativa nonostante le turbolenze affettiva e la perdita che risale a circa 10 anni fa.

    E rispetto al lato divertente e talvolta anche infantile che abbiamo più volte visto in tv, a partire dagli anni ’90, proprio con ‘Il Bagaglino‘, e anche ultimamente, nello show di Rai 1 condotto da Carlo Conti ‘Si può fare’, Pamela Prati si giustifica così:

    ‘Quando ero bambina ero donna – fa sapere-, adesso voglio fare divertire quella piccola che non ha avuto una vera infanzia’, anche se ammette che ‘a volte mi chiudo in casa e piango’. Questa, in parte, la storia di vita della showgirl, che a breve racconterà tutto in un libro. Queste le dichiarazioni in un’intervista rilasciata al quotidiano ‘Libero’ oggi 18 gennaio 2016.

    658

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Conduttori televisiviGossipMediasetPersonaggi TVSpettacoliTeatroTelevisione
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI