Vip che hanno smesso di fumare: le celebrità che hanno detto no al fumo

Fumatori incalliti convertitisi in salutisti

da , il

    Non sono pochi i vip che hanno smesso di fumare, prendendo una decisione molto saggia per la loro salute. Se in passato diverse star erano entrate nell’immaginario collettivo anche grazie al fascino di una sigaretta (ricordiamo per esempio i mitici Humphrey Bogart e Marlene Dietrich, ma anche James Dean, Marlon Brando e in Italia Fred Buscaglione), oggi tante celebrità rinnegano il vizio del fumo, avendo capito che si può essere personaggi iconici senza farsi necessariamente ritrarre con la sigaretta tra le labbra. Tra i vip che hanno smesso di fumare in tempi recenti c’è anche l’attrice e conduttrice Elena Di Cioccio che sulla sua decisione ci ha pure fatto una trasmissione su Sky dal titolo Domani Smetto.

    Adele

    La cantante Adele ha raccontato di essere arrivata a fumare 25 sigarette al giorno, poi nel 2011 la saggia decisione di smettere con il fumo: ‘I dottori mi dissero che se non avessi smesso la mia carriera sarebbe stata compressa per sempre, senza contare che probabilmente sarei morta di qualche malattia provocata dalla nicotina’.

    Jennifer Aniston

    L’attrice Jennifer Aniston ha smesso di fumare nel 2012: inizialmente è aumentata un pochino di peso, ma poi è tornata in gran forma grazie all’allenamento e allo yoga. Che decisamente provocano assai meno danni (anzi praticamente nessuno) della nicotina.

    Ashton Kutcher

    L’attore Ashton Kutcher stava andando decisamente oltre (circa 40 sigarette al giorno) ma ce l’ha fatta a debellare il suo dannosissimo vizio grazie a un libro di Allen Carr dal titolo ‘È facile smettere di fumare se sai come farlo’.

    Barack Obama

    Il presidente americano Barack Obama, che fumava fin da adolescente, ha tentato più volte di smettere col fumo (anche per una questione di immagine) riuscendoci finalmente nel 2012. Oltre alla salute, c’è un motivo molto più pratico per cui ha detto stop alle sigarette: ‘Ho paura di mia moglie’!

    Gisele Bundchen

    ‘Da quando ho smesso di fumare sono ingrassata di 15 chili ma io mi preferisco così: nulla vale più della propria salute’. Parole sante della modella Gisele Bundchen, una che ha capito quali sono le vere priorità della vita.

    Elena Di Cioccio

    Dicevamo prima di Elena Di Cioccio, che ha smesso di fumare diventando una convinta salutista. Nel 2013 con il programma Domani Smetto ha guidato alcuni fumatori incalliti in un viaggio di rinuncia alle sigarette.

    Ricky Tognazzi

    L’attore e regista Ricky Tognazzi ha smesso di fumare qualche anno fa: ‘Ho detto basta dalla sera alla mattina, sono passato da 60 sigarette in un giorno a zero: non me l’aspettavo nemmeno io, ma ho resistito e ce l’ho fatta. Senza tabacco sto molto meglio, mi sento più vitale, anche se sono un po’ ingrassato’.

    Matt Damon

    Matt Damon ha chiuso con il fumo nel 2004 per una motivazione abbastanza singolare: voleva migliorare il suo sperma prima di avere dei figli. E visto che poi in seguito ne ha avuti 3 e godono tutti di ottima salute, possiamo dire che l’esperimento sia perfettamente riuscito.

    Camilla Parker Bowles

    Camilla Parker Bowles, moglie del principe Carlo e duchessa di Cornovaglia, ha recentemente ridotto il consumo di sigarette fino a smettere del tutto: pare che sia stato un regalo per la nascita della ‘nipotina’ Charlotte, la figlia di William e Kate.