Laura Pausini a Che Tempo Che Fa: ‘Sanremo 2016? Ancora non si sa nulla’

Laura Pausini a Che Tempo Che Fa: ‘Sanremo 2016? Ancora non si sa nulla’

La cantante ospite da Fazio, dai talent show a Simili

da in Che tempo che fa, Fabio Fazio, Laura Pausini, Musica, Musica Italiana, Musica Pop, Personaggi TV, Spettacoli, Televisione
Ultimo aggiornamento:

    Fabio Fazio ospita Laura Pausini a Che Tempo Che Fa, nella puntata del 20 dicembre 2015: la cantante parla di Sanremo 2016, del suo album Simili (la canzone che dà il titolo all’album sarà anche quella della colonna sonora della nuova stagione di Braccialetti Rossi) e della canzone Lato destro del cuore, entrambi brani che ha ‘offerto’ al pubblico di Rai 3, ma anche dei suoi progetti futuri, in particolare televisivi. Calorosissima l’accoglienza dei telespettatori (addirittura una standing ovation), che conferma il successo ubiquo di Laura, tornata in Italia dopo aver terminato la sua esperienza di coach nel talent show La Banda, a Miami, dove ha giudicato i concorrenti insieme a Ricky Martin e Alejandro Sanz.

    Standing ovation e tanto affetto per Laura Pausini a Che Tempo Che Fa: purtroppo per il pubblico, la cantante intervistata da Fabio Fazio nella puntata del 20 dicembre 2015 si è mantenuta vaga sui progetti televisivi futuri (e infatti la domanda le è stata posta per ultima), limitandosi ad un generico ‘Non si sa ancora nulla. Da gennaio si capirà: vi terrò informati‘. Ricordiamo che dopo La meraviglia di essere simili, andata in onda su Rai 1, si era parlato di un programma con Paola Cortellesi e di una sua partecipazione a Sanremo 2016.

    Molto più ‘aperta’, la cantante si è mostrata su Simili e sulla canzone Lato destro del cuore, brano scritto da Biagio Antonacci: dopo aver ringraziato il pubblico per l’affetto, perché è da tanto che non torna a casa e sentirsi amati in Italia è una cosa gigante è bellissima, Pausini ha spiegato che Lato destro del cuore, con cui si è esibita da Fazio, significa che nessuno di noi puù vincere sull’istituto del cuore, e che anche se decidiamo di non innamoraci più, arriva sempre il momento in cui il cuore vince.

    Quanto al titolo dell’album, Simili (il singolo sarà nella colonna sonora di Braccialetti Rossi), la cantante spiega che è una parola che ama molto, perché unisce la parola uguale alla parola differente, cosa che le ha permesso di raccontare anche storie non personali, e di esprimere le sue idee sull’essere umano e sui diritti/doveri che ha: ‘Per me non è possibile al giorno d’oggi non rispettare le diversità e non amare le differenze‘.

    Prima della domanda sul suo futuro lavorativo in televisione, Pausini parla infine della sua esperienza nei talent show, materia su cui è ferratissima avendo fatto il giurato a La Voz Spagna e La Voz Messico: un’esperienza che ha permesso alla cantante di capire il pensiero dei giovani, che partecipano a questo tipo di programmi per diventare famosi; si tratta di un tipo di concorrente che Pausini elimina subito, anche perché è contraria alle scuole di canto: ‘Per me non ci può essere nessuno che ci insegna a cantare. Così il canto diventa tecnica‘.

    557

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Che tempo che faFabio FazioLaura PausiniMusicaMusica ItalianaMusica PopPersonaggi TVSpettacoliTelevisione
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI