Verissimo, Federica Lepanto e la violenza subita da piccola: ‘Non perdono’

'Non ti senti mai completamente pulita e credi di essere 'sbagliata''

da , il

    Vittima di violenza da piccola. Ne parla a ‘VerissimoFederica Lepanto, vincitrice dell’ultima edizione del reality show di Canale 5 ‘Grande Fratello‘. Già dopo alcune puntate dall’ingresso nella Casa, il programma tv Mediaset aveva alluso ad esperienze traumatiche nel passato della concorrente, ma, fino ad ora, non si era mai capito cosa le fosse successo realmente da piccola. La ragazza, che oggi ha 23 anni, viene da Salerno e ha vinto 200.000 euro grazie alla trasmissione del ‘Biscione’, rivela ora cosa le è accaduto 10 anni fa.

    In esclusiva a ‘Verissimo‘, nell’intervista che vedremo su Canale 5 sabato 19 dicembre 2015, Federica Lepanto, ancora scossa, parla della violenza subita in età adolescenziale. ‘Da piccola – afferma – sono stata vittima di una violenza. Una notte, nella casa del ‘Grande Fratello’ mi sono trovata a sognare un antefatto che risale a 7/8 anni fa e che avevo messo nel dimenticatoio’.

    Poiché, però, la notizia della violenza subita è venuta fuori in maniera allusiva durante la permanenza nel reality show ‘Grande Fratello‘, che poi ha vinto, sono stati molti i telespettatori che hanno dimostrato interesse e curiosità nei confronti di un episodio che è comunque e sempre drammatico per chi l’ha vissuto, anche a distanza di anni:

    ‘Non mi va di raccontare nei dettagli l’accaduto – continua negli studi tv di Silvia Toffanin a ‘Verissimo’ – perché faccio ancora fatica ad accettarlo’. Una violenza che, come ogni violenza, sia essa fisica che psicologica, sia essa reale o percepita, è sempre grave per la persona che la subisce contro il proprio volere. Violenze che, di qualsiasi entità esse siano, vanno sempre in qualche modo condannate. Come, infatti, dice la stessa Federica Lepanto, si tratta di un episodio per cui si può provare ad andare avanti ma è molto difficile perdonare i responsabili:

    ‘No, non si può. Puoi arrivare ad accettarlo ma non a perdonarlo e ti domandi perché sia successo proprio a te. Il fatto è che, anche se lucidamente sai di non aver fatto nulla di male, in realtà non ti senti mai completamente pulita e credi che ci sia qualcosa di sbagliato in te’, così fa sapere la vincitrice di ‘Grande Fratello 14′, intervistata su Canale 5 negli studi tv di Cologno Monzese, a ‘Verissimo‘.