Daniela Zuccoli ha un nuovo compagno: la vedova di Mike Bongiorno paparazzata con il corteggiatore

I due hanno trascorso una vacanza a Saint Moritz con la famiglia

da , il

    Daniela Zuccoli ha un nuovo compagno: la vedova di Mike Bongiorno paparazzata con il corteggiatore

    Daniela Zuccoli ha un nuovo compagno e viene paparazzata a Saint Moritz in compagnia del corteggiatore di nome Elio. I due hanno trascorso una breve vacanza insieme alla famiglia e sono stati fotografati in atteggiamenti affettuosi, scatenando subito il gossip sul futuro sentimentale della vedova di Mike Bongiorno. Sono passati ormai sei anni dalla morte del celebre conduttore e per la Zuccoli sembra arrivato il momento di tornare ai sentimenti, riscoprendo la gioia di viaggiare, uscire e avere attorno amici fidati. The show must go on.

    Nell’intervista rilasciata al settimanale Chi, Daniela Zuccoli è stata molto chiara. Non si fidanza e non si sposa, ma nella sua vita è tornato l’amore e ha il volto di un uomo di nome Elio. Subito dopo la morte di Mike Bongiorno, per la donna è stato difficile continuare a vivere, ma il tempo e i familiari l’hanno aiutata a scoprire un nuovo futuro: ‘Ho passato due anni in cui non uscivo di casa nemmeno per comprare un paio di scarpe. Poi, piano piano, ho iniziato a fare dei viaggi, ho degli amici e questa è la vita‘. A confermare la storia con il corteggiatore segreto è, quindi, la stessa Zuccoli, protagonista di una lenta rinascita dopo la scomparsa del compagno di una vita.

    Quando Mike Bongiorno conobbe Daniela Zuccoli, il conduttore aveva già due matrimoni alle spalle. Il primo risale al 1948 con la cantante lirica Rosalia Maresca e fu dichiarato nullo nel 1952, mentre il secondo fu celebrato nel 1968 con la giornalista Annarita Torsello e finì nel 1970. Il 23 marzo 1972, Bongiorno sposa Daniela a Londra e dimentica tutte le precedenti storie burrascose per costruire finalmente una famiglia. Nello stesso 1972 nasce Michele Pietro Filippo, seguito da Nicolò nel 1976 e da Leonardo nel 1989. Tutti e tre i fratelli lavorano nel mondo dello spettacolo, nella casa di produzione Bongiorno Production diretta dalla madre.

    Mike Bongiorno muore a 85 anni l’8 settembre 2009 per un infarto, durante una vacanza con la moglie a Monte Carlo. Il presentatore viene sepolto nella tomba di famiglia a Dagnente e il suo feretro è stato trafugato nel 2011, per essere ritrovato pochi mesi dopo vicino alla cittadina di Vuittone. A un anno dalla scomparsa di Mike, Daniela Zuccoli presenta la Fondazione Mike Bongiorno, dedicata a scopi benefici, e nel 2013 viene inaugurata da Pippo Baudo, durante la quarta serata del Festival di Sanremo, la statua celebrativa dedicata allo storico volto della televisione italiana.