Pippo Baudo sogna di condurre un Tg: ‘Mi piacerebbe conversare col pubblico a casa’

Il noto volto della tv rivela i suoi progetti per il futuro

da , il

    Il sogno di Pippo Baudo è quello di condurre un Tg e di poter conversare con il pubblico a casa, dando le principali notizie della cronaca nazionale. Questo è quello che ha rivelato lo stesso Baudo durante una recente intervista, tenutasi nel noto programma radiofonico Rai Un giorno da Pecora: ‘Il mio grande sogno? Sarebbe condurre il telegiornale, anche il Tg1‘. Pippo Baudo fece la sua prima apparizione televisiva nel 1959 e detiene il record di conduzioni per il Festival di Sanremo, che ha presentato per ben 13 volte. Eppure, l’amatissimo volto della tv italiana non si è ancora stancato di lavorare e, adesso, svela quali sono i suoi progetti per il futuro. Vedremo presto il Pippo nazionale in veste di mezzo busto?

    Giorgio Lauro e Geppi Cucciari hanno intervistato Pippo Baudo nel corso della trasmissione radiofonica su Radio2. Lo storico protagonista della tv italiana ha raccontato di avere un sogno, quello di condurre un Tg, magari il Tg1. Una domanda in particolare ha scatenato la fantasia di Baudo, ovvero, come inizierebbe il suo telegiornale? La risposta rivela in pieno lo stile del conduttore: ‘Buonasera, oggi è stata una giornata brutta ma ci sono state anche notizie carine. Quella brutta ve lo dico subito, poi c’è una notizia di colore, simpatica‘. Quello dell’ipotetico Tg di Pippo è quindi uno stile colloquiale, per certi versi simile a quello di Enrico Mentana, ma meno ‘a mitraglia’.