Aldo Montano in ospedale per shock anafilattico da allergia: ‘Sono stufo’

Aldo Montano in ospedale per shock anafilattico da allergia: ‘Sono stufo’

Lo schermidore lancia un appello alle istituzioni su Facebook

da in Gossip, Personaggi TV, Spettacoli
Ultimo aggiornamento:
    Aldo Montano in ospedale per shock anafilattico da allergia: ‘Sono stufo’

    Paura per Aldo Montano, finito in ospedale per via di uno shock anafilattico a quanto pare provocato da allergia alimentare. Lo schermidore mostra le foto del ricovero su Facebook e lancia anche un appello alle istituzioni e agli operatori sanitari, rei di sottovalutare il problema di salute comune a tanti. E, per farlo, cita anche il caso del bambino inglese che, dopo aver mangiato in un ristorante della Costiera Amalfitana, è morto probabilmente a causa della stessa allergia.

    Aldo Montano, le foto in ospedale pubblicate su Facebook. I fans possono tornare tranquilli, anche perché dopo momenti di paura, le condizioni di salute di Aldo Montano sono tornate stabili. L’atleta, però, diffonde alcuni scatti realizzati durante il ricovero in ospedale a Forlì e rivolge un appello a chi di dovere.

    L’appello di Aldo Montano alle istituzioni. ‘Sono stufo delle rincorse in ospedale in shock anafilattico per colpa della mia allergia alla caseina e della poca attenzione ad una problematica così grave da parte delle istituzioni e di molte attività di ristoro’, fa sapere l’atleta. Appello in cui cita tra l’altro anche il caso di cronaca del bimbo inglese di 7 anni, morto dopo aver mangiato in un ristorante della Costiera Amalfitana.

    Nel caso dell’atleta, però, si è trattato di un interventoprofessionale e tempestivo’, così specifica lo stesso Montano.

    Forlì, Roma, Milano Marittima, Bologna… Sono stufo delle rincorse in ospedale in shock anafilattico per colpa della…

    Posted by Aldo Montano pagina ufficiale onSabato 14 novembre 2015

    Allergie alimentari: il documento del Ministero della Salute. Sembra, infatti, che Aldo Montano non abbia tutti i torti rispetto al tema delle allergie alimentari. Ad esempio, la problematica si affronta nel documento Allergie Alimentari e sicurezza del consumatore, di recente pubblicato dal Ministero della Salute.

    L’obiettivo da raggiungere – si legge nel documento in questione -, mediante l’azione congiunta delle associazioni di consumatori con allergia alimentare e delle società scientifiche specialistiche, è quello di ottenere dall’industria, etichette sempre più consone alle reali esigenze del consumatore, la cui lettura permetta di verificare con certezza la non allergenicità del prodotto’.

    542

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN GossipPersonaggi TVSpettacoli Ultimo aggiornamento: Martedì 17/11/2015 16:13
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI