X Factor 2015: concorrenti della nona edizione del talent show di Sky Uno

X Factor 2015: concorrenti della nona edizione del talent show di Sky Uno nelle categorie Under 24 uomini, Under 24 donne, Over e Gruppi.

da , il

    La puntata degli Home Visit ha sciolto tutti i dubbi su X Factor 2015: i concorrenti della nona edizione del talent show di Sky Uno sono finalmente noti e da giovedì 22 ottobre si sfideranno sul palco della X Factor Arena per provare a diventare le nuove stelle della musica italiana, sognando lo stesso futuro dei vari Marco Mengoni, Giusy Ferreri, Noemi, Chiara e Lorenzo Fragola, che hanno raggiunto il successo partendo proprio da questa trasmissione. I 12 concorrenti di X Factor 2015 sono i seguenti:

    Under 24 donne (Skin): Eleonora, Enrica, Margherita.

    Under 24 uomini (Mika): Eva, Leonardo, Luca.

    Over (Elio): Davide, Giosada, Massimiliano.

    Gruppi (Fedez): Landlord, Moseek, Urban Strangers.

    Andiamo a conoscerli tutti nel dettaglio.

    Eleonora (Under 24 donne)

    Eleonora Anania è nata a Lamezia Terme (CZ) il 24 gennaio 1997, studia al liceo classico e vive con i suoi genitori. Non ha mai studiato canto se non da autodidatta, tuttavia possiede un talento naturale che ha impressionato Skin al punto da convincerla a selezionarla per il suo team. I suoi cavalli di battaglia sono C’è Chi Dice No di Vasco Rossi e Applause di Lady Gaga.

    Enrica (Under 24 donne)

    Enrica Tara è nata a Roma il 14 agosto 1998 e vive con la mamma a Terracina. L’amore per la musica l’accompagna da sempre e nonostante la sua giovane età ha già partecipato a una gara canora che si chiama Italian Talent Lab e ad altri concorsi musicali. I suoi cavalli di battaglia sono Sono Solo Parole di Noemi e Hometown Glory di Adele.

    Margherita (Under 24 donne)

    Margherita Principi è nata a Fano (PS) il 21 gennaio 1999 e ha iniziato a studiare canto da quando era piccola. Ha partecipato a concorsi canori, preso parte a musical scolastici con la sua scuola di canto Pianeta Musica e cominciato a scrivere canzoni e a suonare il pianoforte e il dulcimer. Il suo cavallo di battaglia è Hallelujah di Jeff Buckley.

    Eva (Under 24 uomini)

    Giacomo Runco in arte Eva è nato a Cosenza il 12 giugno 1992. Lo pseudonimo deriva dal suo personaggio preferito, Eva Kant. Ama la musica in modo viscerale e non ha mai avuto paura di mettersi in gioco cantando in parecchie strade e piazze d’Italia. Il suo cavallo di battaglia è Qualcuno al Posto Mio, un inedito scritto da lui.

    Leonardo (Under 24 uomini)

    Leonardo Dragusin è nato a Timisoara, in Romania, il 15 ottobre 1996 e si è trasferito in Italia all’età di 6 anni. Non è mai stato con le mani in mano, affiancando alla sua passione per la musica (canta e suona la chitarra fin dalle elementari) la necessità di assicurarsi un futuro lavorando in un salone di bellezza. Il suo cavallo di battaglia è Imagine di John Lennon.

    Luca (Under 24 uomini)

    Luca Valenti è nato a Roma il 24 novembre 1998 e ha vissuto per alcuni anni negli negli Stati Uniti perché il padre, militare di carriera, lavorava lì. Quando era negli States ha frequentato un coro e venendo a contatto con la musica americana ha capito che quella era la sua strada. I suoi cavalli di battaglia sono If I Ain’t Got You di Alicia Keys e L’Amore Esiste di Francesca Michelin.

    Davide (Over)

    Davide Sciortino è nato a Palermo il 27 giugno 1989 ma vive da diverso tempo a Londra, luogo che gli ha permesso di entrare in contatto con differenti culture e di potere imparare da grandi musicisti. Nella capitale insegna musica ai bambini e canta in una band, ma una vittoria X Factor potrebbe farlo tornare in Italia. I suoi cavalli di battaglia sono Clint Eastwood dei Gorillaz e La canzone dell’amore perduto di De Andrè.

    Giosada (Over)

    Giovanni Sada in arte Giosada è nato a Bari il 10 settembre 1989 e lavora come facchino tuttofare e attore, ma la sua grande passione è la musica che gli ha già permesso girare tutta l’Europa da solo e come leader di due band, anche se adesso vorrebbe sfondare finalmente in Italia. I suoi cavalli di battaglia sono Amore che vieni amore che vai di De André e Hurt di Johnny Cash.

    Massimiliano (Over)

    Massimiliano D’Alessandro è nato a Salerno il 10 febbraio 1981 e vive in una fattoria. Ama i cavalli, la bicicletta e, ovviamente, la musica: seppur abbia iniziato a suonare piuttosto tardi vanta già una buona esperienza e ha partecipato a diversi festival e concorsi tra cui Sanremo Rock. I suoi cavalli di battaglia sono Talking About Revolution di Tracy Chapman e Quando di Pino Daniele.

    Landlord (Gruppi)

    I Landlord sono Elisa (20 anni), Luca (21), Gianluca (30) e Lorenzo (30), vengono da Rimini e si sono formati nel 2012. Il nome della band significa padroni di casa, ma anche ritorno alle radici o alle origini, mentre il loro genere è una contaminazione di elettronica, pop e musica classica. Il cavallo di battaglia è The Wolves (Act I and II) di Bon Iver.

    Moseek (Gruppi)

    I Moseek sono Elisa (31 anni), Davide (28) e Fabio (26), provengono da Aprilia (LT) e Velletri (RM) e si sono formati nel 2010. Il nome Moseek, traducibile in ‘ora cerco’, è la risposta data agli organizzatori di un evento live che chiese loro come si chiamassero. Abbastanza esperti, vantano già un EP, un album e un minitour in Inghilterra. I loro cavalli di battaglia sono Il Cielo in una Stanza di Mina e Gong.

    Urban Strangers (Gruppi)

    Gli Urban Strangers sono Alex e Genn, due ragazzi di 20 anni che provengono da Somma Vesuviana (NA). Il nome nasce dall’accostamento di due termini in contrasto, frutto dei caratteri opposti dei due componenti. Si sono formati nel 2012 e un anno dopo hanno pubblicato il loro primo EP di inediti caratterizzato da un sound riconducibile al cantautorato inglese. Il cavallo di battaglia è il loro inedito Last Part.