NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Luca Argentero: film più belli dell’attore scoperto al Grande Fratello

Luca Argentero: film più belli dell’attore scoperto al Grande Fratello
da in Cinema, Cinema Italiano, Film, Grande Fratello, Luca Argentero, Spettacoli
Ultimo aggiornamento: Giovedì 08/10/2015 17:27

    Luca Argentero film più belli

    Proprio mentre al cinema esce Poli Opposti, riscopriamo i film più belli di Luca Argentero, l’attore torinese scoperto 12 anni fa durante la terza edizione del Grande Fratello, in cui si classificò al terzo posto. Il reality più famoso d’Italia ha proposto ben pochi personaggi provvisti di vero talento e uno di questi è senz’altro il bel Luca, che dopo alcune ospitate televisive, diversi servizi fotografici e un calendario per Max (ma anche una laurea in Economia e Commercio), nel 2006 ha deciso di dedicarsi quasi esclusivamente alla recitazione, lavorando prima in qualche serie TV e poi esordendo finalmente sul grande schermo nel film A Casa Nostra di Francesca Comencini. Da allora ha partecipato a numerose pellicole rivelandosi uno degli attori italiani più interessanti della sua generazione, tanto da meritarsi anche una nomination ai David di Donatello per Diverso da Chi? Nel 2010, inoltre, ha avuto l’onore di partecipare a una grande produzione internazionale come Mangia Prega Ama di Ryan Murphy, recitando a fianco della star hollywoodiana Julia Roberts.

    A Casa Nostra di Francesca Comencini è il film d’esordio di Luca Argentero. Nella pellicola, i cui protagonisti principali sono Luca Zingaretti, Valeria Golino e Laura Chiatti, l’attore torinese interpreta Gerry, un commesso di supermercato che si fa coinvolgere in loschi affari.

    Per l’interpretazione di Lorenzo (un ragazzo gay che improvvisamente entra in coma) in Saturno Contro di Ferzan Ozpetek, Luca Argentero ottiene i suoi primi riconoscimenti: premio Diamanti al Cinema come miglior attore non protagonista e nomination ai Ciak d’oro.

    La commedia Lezioni di Cioccolato di Claudio Cupellini è il primo film in cui Luca Argentero è protagonista principale, insieme a Violante Placido e Neri Marcorè. Recita nel ruolo di Mattia, un geometra senza scrupoli titolare di una piccola impresa, costretto a calarsi nei panni di un operaio egiziano.

    Come già scritto, per questo film Luca Argentero ha ottenuto una candidatura ai David di Donatello. In Diverso da Chi? di Umberto Carteni (con Claudia Gerini e Filippo Nigro) l’attore è Piero, un giovane politico di sinistra apertamente gay che però si innamora di una collega di partito.

    Diretto da Luca Lucini su soggetto e sceneggiatura di Fausto Brizzi, Oggi Sposi è un film a episodi sul tema del matrimonio. Nell’episodio che lo vede protagonista Luca Argentero è Nicola, un poliziotto pugliese che sta per sposarsi con una ragazza indù tra mille difficoltà, perché le famiglie di entrambi sono molto tradizionaliste.

    Mangia, Prega, Ama di Ryan Murphy, tratto dal bestseller di Elizabeth Gilbert, segna il debutto internazionale di Luca Argentero. L’attore appare nella parte di film ambientata a Roma, dove nel ruolo di Giovanni accompagna la protagonista alla scoperta dei piaceri del palato della buona cucina italiana.

    In Bianca Come il Latte, Rossa Come il Sangue di Giacomo Campiotti, Luca Argentero è un giovane supplente di lettere in un liceo, soprannominato ‘il sognatore’, che incoraggia i suoi alunni, e in particolare il giovane protagonista Leo (Filippo Scicchitano), a credere nei propri sogni.

    Nel 2014 il regista Luca Miniero realizza la commedia Un Boss in Salotto con Rocco Papaleo, Paola Cortellesi e Luca Argentero, che stavolta presta il volto a Michele, il marito del personaggio interpretato dalla Cortellesi, con la quale conduce una tranquilla vita familiare fino all’arrivo di uno scomodo parente.

    Noi e la Giulia è uno dei migliori film italiani usciti nel 2015, girato da Edoardo Leo e premiato con diversi riconoscimenti (miglior commedia sia ai Nastri d’argento che ai Globi d’oro). Nel film Luca Argentero è Diego, un uomo insoddisfatto della vita che insieme ad altri disperati decide di aprire un agriturismo in campagna.

    1101

    PIÙ POPOLARI