NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

‘Happy Birthday’ cantata da artisti famosi: dal glamour di Marilyn Monroe al punk dei Ramones

‘Happy Birthday’ cantata da artisti famosi: dal glamour di Marilyn Monroe al punk dei Ramones

    La canzone ‘Happy Birthday’ è stata cantata da decine di artisti famosi nel corso degli anni, come tributo a precedenti interpretazioni o per festeggiare effettivamente il compleanno di un amico, un familiare o un grande personaggio. Recentemente un giudice federale degli Stati Uniti ha negato i diritti di ‘Happy Birthday’ alla Warner Chappell Music, che aveva sborsato ben 15 milioni di dollari per la canzone scritta da due sorelle del Kentucky nel 1893. Il copyright registrato nel 1935 riguarderebbe, infatti, soltanto alcuni arrangiamenti e non il pezzo nel suo insieme, lasciando tutte le ugole d’oro del mondo libere di usare il brano senza correre il rischio di sanzioni. La Warner perderebbe così circa 2 milioni di dollari all’anno, ma come possiamo vedere da questa carrellata di video, ‘Happy Birthday’ è patrimonio dell’umanità!

    Ormai è entrata nella leggenda l’interpretazione di ‘Happy Birthday’ da parte di Marilyn Monroe, che cantò il brano al Madison Square Garden nel 1962 in occasione del compleanno del Presidente degli Stati Uniti John Fitzgerald Kennedy.

    Ripercorrendo le orme dell’immortale Marilyn, Lana Del Rey reinterpreta la celebre versione di ‘Happy Birthday’ dedicata al Presidente Kennedy, inserendola nel video della sua ‘National Anthem‘.

    Grazie a una breve registrazione, possiamo anche sentire ‘Happy Birthday’ intonata dalla corposa voce di Frank Sinatra, altro grande esempio celebre di interpretazione del brano.

    Il trio di Liverpool si lanciò nell’interpretazione di ‘Happy Birthday’ durante un’apparizione al Saturday Club della BBC. Anche in questo caso possiamo soltanto immaginarci l’esibizione ascoltando una piccola porzione di audio.

    Nella quarta puntata della quinta stagione dei Simpsons compaiono degli ospiti inattesi, ovvero i Ramones, che si scatenano in una versione punk di ‘Happy Birthday’ dedicata al vecchio Signor Burns.

    Un’altra versione irriverente di ‘Happy Birthday’ viene cantanta in una scena del musical The Rocky Horror Picture Show, e viene dedicata alla creatura dalla bionda chioma creata da Frank-N-Furter.

    Un compleanno dovrebbe essere carico di gioia e speranza, ecco perché l’American Cancer Society nel 2011 ha lanciato una campagna dove grandi artisti cantavano ‘Happy Birthday’ a tutti i sopravvissuti al cancro. Justin Bieber ha fatto la sua parte.

    Sempre per la campagna dell’American Cancer Society si esibisce Celine Dion, che augura ‘Happy Birthday’ a chi ha sconfitto con coraggio la malattia.

    In occasione del 60esimo compleanno di Muhammad Ali nel 2002, Mariah Carey interpreta ‘Happy Birthday’ arricchendola e personalizzandola con la sua inconfondibilie voce.

    Rimanendo in tema di grandi voci arriviamo a Whitney Houston, che canta una delle versioni più commoventi di ‘Happy Birthday’. Dal palco di uno dei suoi concerti, la Houston celebra il compleanno del padre e regala ai fan un’interpretazione da pelle d’oca.

    795

    PIÙ POPOLARI