Dear Jack si sciolgono: Alessio Bernabei pronto alla carriera solista

Dear Jack si sciolgono: Alessio Bernabei pronto alla carriera solista
da in Band, Musica, Musica Italiana, Spettacoli, Alessio Bernabei, Dear Jack
Ultimo aggiornamento:

    Come i Lunapop tanti anni fa anche i Dear Jack si sciolgono e il cantante Alessio Bernabei continuerà la sua carriera come solista. La notizia, anticipata dal settimanale Chi, come al solito beninformato, è stata ufficializzata pochi minuti fa attraverso i canali social della band e di Alessio: ‘Alessio Bernabei, cantante dei Dear Jack, seguirà un percorso artistico da solista. La decisone è stata presa di comune accordo con i Dear Jack che continueranno il loro percorso di band. Lo comunica l’ufficio stampa della loro etichetta discografica Baraonda che continuerà ad occuparsi della band e che augura ad Alessio Bernabei tanta buona fortuna‘.

    In realtà già nelle ultime settimane erano circolate notizie contrastanti sul futuro dei Dear Jack. In particolare aveva colpito il fatto che sulla loro pagina Facebook, seguita da circa 320.000 fan, i cinque componenti del gruppo non si facessero più vedere insieme. Mentre Alessio Bernabei risultava invece attivissimo sulla sua pagina personale (a cui sono iscritte 310.000 persone: da solo ha quasi gli stessi fan della sua band e questo dice tante cose) dove, tra una foto e un post, qualche giorno fa ha lanciato il misterioso hashtag #‎CheGra‬ che anticipa un progetto sicuramente molto importante (è stata persino creata un’apposita pagina su Instagram all’indirizzo instagram.com/chegra.official) di cui però non si sa ancora nulla. Che sia un indizio del suo primo album solista post Dear Jack?…

    Ci ho pensato tanto, ma ho deciso di camminare da solo… il cuore mi dice questo‘, ha dichiarato Alessio Bernabei a proposito della sua separazione dai Dear Jack, mentre gli altri membri della band hanno spiegato, dopo gli auguri di rito ad Alessio per la sua nuova carriera da solista, che continueranno il loro percorso con l’entusiasmo e la passione che da sempre li hanno contraddistinti.

    Ovviamente la notizia dello scioglimento (sarebbe meglio dire della ‘separazione’, visto che la band continuerà anche senza il cantante) ha mandato in crisi molti fan dei Dear Jack che non si aspettavano questo clamoroso epilogo, anche perché in più di un’occasione Alessio aveva dichiarato che non si sarebbe mai separato dai suoi amici e colleghi Francesco Pierozzi, Lorenzo Cantarini, Alessandro Presti e Riccardo Ruiu.
    Però le regole dello show-business sono spietate e il sospetto che i DJ siano in realtà serviti soprattutto a lanciare la carriera solista di Alessio Bernabei (come fu fatto a suo tempo con i Lunapop per Cesare Cremonini, ma ci sono tanti altri esempi) è molto concreto. Del resto non crediamo di fare un torto a nessuno se affermiamo che il talento di Alessio sia superiore al resto della band, e che ‘da solo’ possa risultare discograficamente più appetibile.

    Siamo dunque arrivati alla fine dell’avventura dei Dear Jack, per lo meno come li avevamo conosciuti fino a oggi. Ma in ogni caso, con i risultati ottenuti negli ultimi due anni, un posticino nella storia della musica pop italiana se lo sono già conquistato: in attività dal 2012, nel 2014 hanno partecipato al talent show Amici classificandosi al secondo posto dietro Deborah Iurato. Il loro primo album, Domani è un altro film (prima parte), ha venduto oltre 100.000 copie, conquistando due dischi di platino e restando in testa alla classifica italiana per diverse settimane consecutive, risultando l’album più venduto in Italia nei primi sei mesi del 2014. Quest’anno hanno partecipato al Festival di Sanremo 2015 con il brano Il Mondo Esplode Tranne Noi (7° posto) e contemporaneamente hanno pubblicato il secondo disco Domani è un altro film (seconda parte), che ha ottenuto un disco di platino. Sia l’anno scorso che in questo sono stati inoltre protagonisti di una lunga tournée, prima nei palazzetti e poi all’aperto, culminata lo scorso 31 agosto con la data storica all’Arena di Verona, l’ultima con Alessio Bernabei. Ma quella sera non lo sapeva ancora nessuno.

    699

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BandMusicaMusica ItalianaSpettacoliAlessio BernabeiDear Jack
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI