NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Frasi più belle di Vasco Rossi da tatuare o da dedicare

Frasi più belle di Vasco Rossi da tatuare o da dedicare

    Dopo oltre 35 anni di grande musica, una raccolta delle frasi più belle di Vasco Rossi (da tatuare, da dedicare a una persona speciale o semplicemente da annotare sul proprio diario) è quasi impossibile da comporre, visto che sono ormai centinaia i versi e le strofe che il mitico rocker di Zocca ha regalato ai suoi appassionatissimi fan nel corso di questi lunghissimi anni. Ci vorrebbe veramente una ricerca molto, troppo lunga che impiegherebbe giorni se non settimane. Però, allo stesso tempo, alcune fra le più belle frasi di Vasco sull’amicizia e soprattutto sull’amore sono già indelebilmente scolpite nella memoria e nei ricordi di molti di noi e non necessitano di particolari sforzi per ricordarle. A ogni frase, infatti, abbiamo spesso collegato un importante momento della nostra vita (un bacio, una storia, una promessa, una richiesta, un addio…) che ce l’ha resa automaticamente immortale. E allora proviamo davvero a stilare una lista delle frasi più belle di Vasco Rossi: parole, espressioni e aforismi che sono ormai leggenda non solo per noi ma, crediamo, per tanti di voi.

    Abbiamo scelto le frasi più belle di Vasco Rossi selezionandole dai suoi album di maggior successo, a cominciare proprio dal primo, …Ma cosa vuoi che sia una canzone… uscito nel lontano 1978 e contenente alcune piccole gemme della sua discografia come Silvia e Jenny è pazza.

    Silvia ora corre oltre lo specchio dimenticando che sono le otto, e trova mille fantasie che non la lasciano più andar via‘ [Silvia]

    Jenny ha pagato per tutti. Ha pagato per noi, che restiamo a guardarla, ora Jenny è soltanto un ricordo. Qualcosa di amaro, da spingere giù, in fondo. Jenny è stanca. Jenny vuole dormire‘ [Jenny è pazza]

    Diventi rossa se qualcuno ti guarda e sei fantastica quando sei assorta, nei tuoi problemi, nei tuoi pensieri‘ [Albachiara]

    E quando guardi con quegli occhi grandi, forse un po’ troppo sinceri, sinceri: si vede quello che pensi, quello che sogni‘ [Albachiara]

    Siamo solo noi… Generazione di sconvolti che non ha più Santi né Eroi… Siamo solo noi‘ [Siamo solo noi]

    Mi voglio sfogare quest’estate, voglio fare indigestione di donne e di sole‘ [Voglio andare al mare]

    E adesso invece non ci credo più, non credo più a niente e la mia vita non la rischio più per nessuno e per niente‘ [Brava]

    Le canzoni sono come i fiori: nascono da sole, sono come i sogni e a noi non resta che scriverle in fretta perché poi svaniscono e non si ricordano più‘ [Una canzone per te]

    Corri e fottitene dell’orgoglio, ne ha rovinati più lui che il petrolio‘ [Giocala]

    Egoista certo, perché no? Perché non dovrei esserlo? Quando c’ho il mal di stomaco, con chi dovrei condividerlo?‘ [Cosa succede in città]

    T’immagini se fosse sempre Domenica, tu fossi sempre libera e se tua madre fosse meno nevrotica‘ [T'immagini]

    Tanta gente è convinta che ci sia nell’aldilà… qualche cosa… chissà?! Quanta gente comunque ci sarà… che si accontenterà‘ [C'è chi dice no]

    Io non mi siedo qui, io voglio vivere sopra, io voglio vivere una volta sola‘ [Brava Giulia]

    Finché eravamo giovani, era tutta un’altra cosa: chissà perché? Chissà perché?‘ [Liberi... liberi]

    Vivere, anche se sei morto dentro vivere, e devi essere sempre contento vivere, è come un comandamento vivere… o sopravvivere… senza perdersi d’animo mai e combattere e lottare contro tutto contro‘ [Vivere]

    Ed ora che non mi consolo guardando una fotografia, mi rendo conto che il tempo vola e che la vita poi è una sola‘ [Stupendo]

    Le regole sono così: è la vita ed è ora che cresci, devi prenderla così‘ [Stupendo]

    Perché la vita è un brivido che vola via, è tutto un equilibrio sopra la follia‘ [Sally]

    Mi aiuto con le illusioni, vivo di emozioni che tu non sai nemmeno di darmi‘ [Rewind]

    Io non ho voglia più di fare finta che… Che vada tutto bene solo perché è… Guardami, io sono qui e te lo voglio urlare: io sto male‘ [Vivere o niente].

    1319

    PIÙ POPOLARI