NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Dario Argento: film più belli del Maestro del Brivido che compie 75 anni

Dario Argento: film più belli del Maestro del Brivido che compie 75 anni
da in Cinema, Cinema Italiano, Film, Film cult, Registi, Spettacoli, Dario Argento
Ultimo aggiornamento: Lunedì 07/09/2015 15:10

    Dario Argento film più belli

    7 settembre 2015: riscopriamo insieme i film più belli di Dario Argento proprio nel giorno del 75° compleanno dell’impareggiabile Maestro del Brivido, autore dal 1970 a oggi di numerosi thriller e horror che hanno fatto la storia del cinema italiano, dai tre episodi della cosiddetta Trilogia degli Animali (L’uccello dalle piume di cristallo, Il gatto a nove code e 4 mosche di velluto grigio) all’epocale Profondo Rosso, fino alla saga delle Tre Madri (Suspiria, Inferno e La Terza Madre). Pronti a compiere questo viaggio alla riscoperta del mitico giallo all’italiana?

    L’Uccello dalle Piume di Cristallo è il primo film diretto da Dario Argento nonché il primo episodio della Trilogia degli Animali diretta dal regista. La pellicola, liberamente ispirata al romanzo La Statua Che Urla di Fredric Brown, è interpretato da Tony Musante, Suzy Kendall ed Enrico Maria Salerno.

    Seecondo capitolo della Trilogia degli Animali, Il Gatto a Nove Code conferma tutti gli elementi caratteristici della regia di Dario Argento: i momenti di tensione alternati ai tocchi di ironia, un’Italia con le metropoli avvolte nel mistero, i personaggi curiosi. Interpretato da Karl Malden, James Franciscus, Catherine Spaak e Tino Carraro.

    4 Mosche di Velluto Grigio è la pellicola che conclude trionfalmente la Trilogia degli Animali di Dario Argento. Girato a Torino, Milano, Spoleto, Tivoli e Roma, vede la presenza degli attori Michael Brandon, Mimsy Farmer, Jean-Pierre Marielle, Bud Spencer e Stefano Satta Flores.

    Famosissimo film uscito nel 1975, Profondo Rosso segna il passaggio nel percorso artistico di Dario Argento tra la fase thriller (quella sviluppata con la Trilogia degli Animali) a quella horror, che sarà poi sublimata con Suspiria e l’intera saga delle Tre Madri. Gli attori principali di Profondo Rosso sono David Hemmings, Daria Nicolodi (all’epoca compagna del regista e futura mamma di Asia), Gabriele Lavia e Glauco Mauri.

    Suspiria è un film di Dario Argento ispirato al romanzo Suspiria De Profundis di Thomas de Quincey, interpretato da Jessica Harper, Stefania Casini, Flavio Bucci, Miguel Bosé e Barbara Magnolfi. Si tratta del primo capitolo della cosiddetta saga delle Tre Madri (una triade di antiche e malvagie streghe).

    Secondo episodio della saga delle Tre Madri (per vedere il terzo dovremo aspettare quasi trent’anni), Inferno è incentrato sulla sinistra figura della Mater Lacrimarum, una delle tre madri degli inferi. Interpreti del film sono Irene Miracle, Leigh McCloskey, Daria Nicolodi e Sacha Pitoeff.

    Tenebre rappresenta il ritorno di Dario Argento al genere thriller che lo aveva reso famoso agli inizi degli anni ’70, dopo la svolta delle ultime pellicole caratterizzate da un horror soprannaturale. Da notare la presenza come assistenti alla regia di due futuri maestri del cinema ‘de paura’, Lamberto Bava e Michele Soavi. Tenebre è interpretato da Anthony Franciosa, Christian Borromeo, Mirella D’Angelo e Veronica Lario.

    In più di un’intervista Dario Argento ha dichiarato che tra tutti i suoi film questo è il suo preferito: stiamo parlando di Phenomena (in realtà abbastanza simile a Suspiria), una delle pellicole più rappresentative degli anni ’80 così come Profondo Rosso lo era stato dei ’70. Il film è interpretato da Jennifer Connelly, Daria Nicolodi, Donald Pleasence e Fiore Argento.

    Il film La Terza Madre è il capitolo conclusivo della saga delle Tre Madri di cui fanno parte anche Suspiria e Inferno. In particolare òa pellicola racconta la battaglia personale della protagonista Sarah Mandy contro l’ultima delle tre streghe, Mater Lacrimarum. Con Asia Argento, Cristian Solimeno, Adam James, Moran Atias e Valeria Cavalli.

    1028

    PIÙ POPOLARI