NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

MTV Video Music Awards 2015, vincitori: Taylor Swift trionfa con quattro premi

MTV Video Music Awards 2015, vincitori: Taylor Swift trionfa con quattro premi
da in MTV, Musica, Spettacoli, Taylor Swift
Ultimo aggiornamento:

    Spicca il nome di Taylor Swift nella lunga lista di vincitori degli MTV Video Music Awards 2015: la bionda cantante americana si è infatti portata a casa ben quattro premi nelle categorie ‘miglior video dell’anno’ (senza dubbio la più prestigiosa) grazie a Bad Blood (che ha vinto anche come Best Collaboration insieme a Kendrick Lamar) e poi ‘miglior video pop’ e ‘miglior video femminile’ entrambi per Blank Space. Taylor è stata la vera regina dell’evento andato in scena nella notte al Microsoft Teather di Los Angeles, in California, e condotto da una Miley Cyrus che non ha mancato di provocare scandalo con i suoi look sempre più trasgressivi (guardare le foto gallery per credere).

    Miley si è inoltre resa protagonista di un vivace scambio di opinioni con Nicki Minaj, salita sul palco per ritirare il premio per il ‘miglior video hip hop’ per Anaconda. La rapper, che nelle scorse settimane aveva polemizzato sia con Taylor Swift che con la stessa conduttrice dei VMA’s per l’esclusione di Anaconda dalle nomination nella categoria ‘miglior video dell’anno’, ha fatto pace con la prima, duettando pure con lei sulle note di Bad Blood, ma nel contempo ha proseguito il suo battibecco con Miley Cyrus al momento di ritirare il premio, rivolgendosi a lei con un eloquente ‘E adesso torniamo a quella stro**a che l’altro giorno ha detto un sacco di cose su di me sui giornali‘. La Cyrus ha risposto ricordandole che sono tutte e due nell’ambiente da tempo e dovrebbero sapere che i giornalisti sono abili a manipolare le dichiarazioni delle star a loro piacimento, salutandola con un deciso quanto polemico ‘Congratulazioni, Nicki!’. La contro-risposta della Minaj non si è purtroppo sentita perché dalla regia avevano nel frattempo provveduto a silenziarle il microfono, ma dai gesti si è intuito che non gliel’aveva mandate a dire…

    Altro gran protagonista della serata degli MTV Video Music Awards 2015 è stato Kanye West, premiato con il Video Vanguard Award alla carriera intitolato a Michael Jackson, che nel suo discorso post-premiazione ha annunciato che si candiderà alla Casa Bianca in occasione delle presidenziali del 2020!
    Infine da registrare il ritorno di Justin Bieber che ha presentato il suo nuovo singolo What do you mean? scoppiando in lacrime per la commozione al termine della sua performance. Si sono inoltre esibiti dal vivo Pharrell Williams con Freedom, Macklemore & Ryan Lewis con Downtown, The Weeknd con Can’t Feel My Face, Demi Lovato e Iggy Azalea con Cool for the Summer, Nick Jonas con Levels, la stessa Miley Cyrus con Dooo It! e, come abbiamo già scritto, Taylor Swift e Nicki Minaj con Bad Blood + Trini Dem Girls e The Night Is Still Young.

    Ed ecco adesso l’intera lista dei vincitori degli MTV Video Music Awards 2015:

    Video dell’anno: Bad Blood (Taylor Swift ft Kendrick Lamar)
    Miglior video maschile: Uptown Funk (Mark Ronson ft Bruno Mars)
    Miglior video femminile: Blank Space (Taylor Swift)
    Miglior artista esordiente: Fetty Wap (Trap Queen)
    Miglior video pop: Blank Space (Taylor Swift)
    Miglior video rock: Uma Thurman (Fall Out Boy)
    Miglior video hip hop: Anaconda (Nicki Minaj)
    Miglior collaborazione: Bad Blood (Taylor Swift & Kendrick Lamar)
    Miglior regia: Alright (Kendrick Lamar)
    Miglior coreografia: I Won’t Let You Down (Ok Go)
    Migliori effetti speciali: Where Are Ü Now (Skrillex & Diplo ft Justin Bieber)
    Miglior direzione artistica in un video: So Many Pros (Snoop Dogg)
    Miglior montaggio: 7/11 (Beyoncé)
    Miglior fotografia: Never Catch Me (Flying Lotus ft Kendrick Lamar)
    Miglior video con un messaggio sociale: One Man Can Change the World (Big Sean ft Kanye West & John Legend)
    Canzone dell’estate: She’s Kinda Hot (5 Seconds of Summer)
    Michael Jackson Video Vanguard Award: Kanye West.

    Articolo originale del 26 agosto 2015

    A quattro giorni dall’evento è stata ufficializzata la lista completa degli ospiti degli MTV Video Music Awards 2015, il grande show che si terrà al Microsoft Theater di Los Angeles nella notte tra domenica 30 e lunedì 31 agosto e che in Italia potremo vedere in diretta su MTV Next (canale 133 di Sky) a partire dalle ore 3. Ad animare l’evento, alla cui conduzione gli organizzatori hanno chiamato (con una certa dose di incoscienza) l’imprevedibile Miley Cyrus, già protagonista in passato degli MTV VMAs con i suoi atteggiamenti stravaganti, ci penseranno alcune tra le maggiori popstar e rapstar del pianeta come Pharrell Williams, Demi Lovato, The Weeknd e tanti altri ancora.

    Nel dettaglio, l’elenco ufficiale degli ospiti degli MTV Video Music Awards 2015 comprende Pharrell Williams, Demi Lovato, Macklemore & Ryan Lewis, Tori Kelly, A$AP Rocky, Twenty One Pilots e The Weeknd, che si esibirà sulle note del suo ultimo successo Can’t Feel My Face.

    Ovviamente si esibiranno sul palco anche gli artisti candidati a vincere i premi messi in palio da MTV, a cominciare da Taylor Swift (colei che ha ricevuto più nomination: ben 9), ma anche Ed Sheeran, Beyoncé, Mark Ronson & Bruno Mars, Nicki Minaj, Ellie Goulding, Sia, Wiz Khalifa, Big Sean, i Maroon 5, Kendrick Lamar, George Ezra e James Bay. E ci sarà anche Kanye West, a cui verrà assegnato il Video Vanguard Award intitolato a Michael Jackson, una sorta di premio alla carriera.

    Ricordiamo che quella che si terrà domenica prossima in California sarà la 32^ edizione dell’evento di MTV che ogni anno premia il meglio della musica mainstream.

    Durante le precedenti edizioni sono spesso accaduti episodi ormai entrati nella storia della musica, come il bacio saffico tra Madonna e Britney Spears o quando Courtney Love lanciò una scarpa verso la stessa Madonna, per non parlare dello scandalo provocato due anni fa dalla neo-conduttrice Miley Cyrus con il suo twerking davanti a un imbarazzatissimo Robin Thicke.

    Insomma, ci sono tutti i presupposti per una nottata indimenticabile (in ogni caso, se non volete fare i nottambuli, sono previste diverse repliche nei giorni successivi a orari decidamente più accettabili).

    Articolo originale del 21 luglio 2015

    In un solo giorno abbiamo scoperto conduttrice e nomination degli MTV Video Music Awards 2015, la cui cerimonia di premiazione si terrà domenica 30 agosto al Microsoft Theater di Los Angeles, in California. C’era il massimo riserbo sul nome della nuova padrona di casa dello show e gli organizzatori hanno sorpreso tutti affidando la conduzione alla scatenata Miley Cyrus, già protagonista degli MTV VMA nel 2013 con l’ormai celebre twerking davanti a un imbarazzatissimo Robin Thicke e l’anno scorso quando non si presentò sul palco a ritirare il premio per il miglior video dell’anno, preferendo mandarci lo sconosciuto homeless Jesse Helt. E’ stata la stessa popstar ad anticipare su Instagram la notizia postando un divertente fotomontaggio corredato dal messaggio ‘MTV non mi lascia esibire. Così quest’anno sarò io a presentare i VMAs’. E siamo certi che con Miley Cyrus nei paraggi ne accadranno delle belle

    Per quanto riguarda invece le nomination degli MTV Video Music Awards 2015 non si registrano particolari sorprese, visto che nelle 15 categorie in gioco ci sono tutti i grandi protagonisti dell’ultimo anno di musica pop, rock e hip-hop: Taylor Swift, Ed Sheeran, Beyoncé, Mark Ronson & Bruno Mars, Nicki Minaj, Ellie Goulding, Sia, Wiz Khalifa, Big Sean, i Maroon 5… non manca nessuno! Presenti anche le giovani rivelazioni Hozier, Kendrick Lamar, George Ezra, James Bay, ecc.

    Taylor Swift è l’artista che ha ricevuto più nomination, ben 9: Video of the Year, Best Female Video, Best Pop Video, Best Collaboration, Best Art Direction, Best Cinematography, Best Direction, Best Editing e Best Visual Effects. 7 di queste 9 candidature la bionda Taylor le ha ottenute per il video di Bad Blood e solo 2 (Best Female Video e Best Pop Video) per quello di Blank Space. Gli altri cantanti con più candidature agli MTV Video Music Awards 2015 sono Ed Sheeran con 6, Beyoncé e Mark Ronson & Bruno Mars con 5 e Kendrick Lamar con 4.

    La maggior parte degli artisti in nomination, più altri ospiti d’eccezione che saranno annunciati nelle prossime settimane, si esibiranno dal vivo sul palco del Microsoft Theater di Los Angeles.

    Ecco adesso tutte le nomination degli MTV Video Music Awards 2015.

    Video of the Year

    Beyoncé — 7/11
    Ed Sheeran — Thinking Out Loud
    Taylor Swift ft Kendrick Lamar — Bad Blood
    Mark Ronson ft Bruno Mars — Uptown Funk
    Kendrick Lamar — Alright

    Best Male Video

    Ed Sheeran — Thinking Out Loud
    Mark Ronson ft Bruno Mars — Uptown Funk
    Kendrick Lamar — Alright
    The Weeknd — Earned It
    Nick Jonas — Chains

    Best Female Video

    Beyoncé — 7/11
    Taylor Swift — Blank Space
    Nicki Minaj — Anaconda
    Sia — Elastic Heart
    Ellie Goulding — Love Me Like You Do

    Artist to Watch

    Fetty Wap – Trap Queen
    Vance Joy – Riptide
    George Ezra – Budapest
    James Bay – Hold Back the River
    FKA Twigs – Pendulum

    Best Pop Video

    Beyoncé — 7/11
    Ed Sheeran — Thinking Out Loud
    Taylor Swift — Blank Space
    Mark Ronson ft Bruno Mars — Uptown Funk
    Maroon 5 — Sugar

    Best Rock Video

    Hozier — Take Me to Church
    Fall Out Boy — Uma Thurman
    Florence + the Machine — Ship to Wreck
    Walk the Moon — Shut Up and Dance
    Arctic Monkeys — Why’d You Only Call Me When You’re High?

    Best Hip-Hop Video

    Fetty Wap — Trap Queen
    Nicki Minaj — Anaconda
    Kendrick Lamar — Alright
    Wiz Khalifa ft Charlie Puth — See You Again
    Big Sean — I Don’t Fuck with You

    Best Collaboration

    Taylor Swift ft Kendrick Lamar — Bad Blood
    Mark Ronson ft Bruno Mars — Uptown Funk
    Wiz Khalifa and Charlie Puth — See You Again
    Ariana Grande ft The Weeknd — Love Me Harder
    Jessie J, Ariana Grande & Nicki Minaj — Bang Bang

    Video with a Social Message

    Jennifer Hudson — I Still Love You
    Colbie Caillat — Try
    Big Sean — One Man Can Change The World
    Rihanna — American Oxygen
    Wale — The White Shoes

    Best Art Direction

    Chemical Brothers – Go
    Jack White – Would You Fight For My Love
    Skrillex & Diplo ft Justin Bieber – Where Are Ü Now
    Snoop Dogg – So Many Pros
    Taylor Swift ft Kendrick Lamar — Bad Blood

    Best Choreography

    Beyoncé — 7/11
    OK Go – I Won’t let you down
    Chet Faker – Gold
    Ed Sheeran – Don’t
    Flying Lotus ft Kendrick Lamar – Never Catch Me

    Best Cinematography

    Alt-J – Left Hand Free
    Ed Sheeran – Thinking Out Loud
    FKA Twigs – Two Weeks
    Flying Lotus ft Kendrick Lamar – Never Catch Me
    Taylor Swift ft Kendrick Lamar — Bad Blood

    Best Direction

    Childish Gambino – Sober
    Hozier – Take Me To Church
    Kendrick Lamar – Alright
    Mark Ronson ft Bruno Mars — Uptown Funk
    Taylor Swift ft Kendrick Lamar — Bad Blood

    Best Editing

    A$AP Rocky – L$D
    Beyoncé — 7/11
    Ed Sheeran – Don’t
    Skrillex & Diplo ft Justin Bieber – Where Are Ü Now
    Taylor Swift ft Kendrick Lamar — Bad Blood

    Best Visual Effects

    Childish Gambino – Telegraph Ave
    FKA Twigs – Two Weeks
    Skrillex & Diplo ft Justin Bieber – Where Are Ü Now
    Taylor Swift ft Kendrick Lamar — Bad Blood
    Tyler, The Creator – F****** Young/Death Camp.

    2005

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN MTVMusicaSpettacoliTaylor Swift
    PIÙ POPOLARI