NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Luca Bizzarri e Maurizio Gasparri, lite su Twitter: il comico e il senatore uno contro l’altro

Luca Bizzarri e Maurizio Gasparri, lite su Twitter: il comico e il senatore uno contro l’altro

    Baruffa social tra Luca Bizzarri e Maurizio Gasparri. Ancora una volta, la lite corre su Twitter. Protagonisti il comico e il senatore di Forza Italia. A poche ore dall’annuncio dell’opposizione dell’India all’arbitrato per i due Marò, il politico di centro-destra ha commentato online una foto che ritrae Luca e Paolo nelle vesti di Massimiliano Latorre e Salvatore Girone. A corredo dell’immagine, la seguente scritta: ‘Intanto ‘sta gente li prende per i fondelli. 2 imbecilli’. Quindi, una caterva di commenti e il naufrar m’è dolce in questoTwitter.

    Tanto è bastato per far scattare l’ennesima miccia in salsa social tra Maurizio Gasparri e Luca Bizzarri. La replica dell’attore comico genovese, infatti, non ha tardato ad arrivare: ‘@Gasparripdl non ha visto lo sketch, se no avrebbe capito che non erano i Marò il bersaglio, ma i politici che parlano a vanvera. Tipo lui’, scrive in risposta ad un commento di Alba dorata.

    Ne è seguita una catena di commenti, un botta e risposta davvero invidiabile in quanto a perseveranza (viste le temperature estive): ‘Non ho visto e non parlo a vanvera come lei, deduco sia l’interprete di cui non conosco il nome, mia lacuna ma non grave’. Questa la stoccata del senatore. A questo punto, uno dei due avrebbe potuto demordere, ma neanche per sogno. Bizzarri ha ulteriormente replicato al politico di turno: ‘Caro @Gasparripdl dare dell’imbecille a uno che non conosce senza aver visto che ha fatto non è una lacuna, è arroganza. Si informi.

    Stia bene’.

    La lite è quindi proseguita con Gasparri che ha invitato il comico a rispettare la vicenda dei Marò, suggerendo a Luca Bizzarri di curarsi ‘così starà bene’ e annunciando che ‘per maggiore attenzione quando ho tempo vedrò chi è lei’. Già, il tempo. Speso su Twitter durante la lite, che certo non si è spenta facilmente. Luca Bizzarri, infatti, ha invitato il senatore a portare rispetto e a dire ‘si curi’ a ‘chi le dà la confidenza per farlo’.

    Dopo una serie di tira e molla, un tentativo di chiudere la vicenda da parte del comico di Camera Café: ‘Le dico solo di non blaterare imbecilli a caso, senza sapere a chi lo sta dicendo. Né perché. Fine’. Alla fine c’è stato spazio per un pizzico di satira: ‘Quello di far ridere la gente con le buffonate sarebbe il mio (lavoro ndr), se fosse così gentile…’. Ne è seguita una cascata di commenti all’infinito: la politica e i comici italiani sono anche questo.

    531

    PIÙ POPOLARI