X Factor 9, categorie dei giudici: a Fedez il compito di miracolare i Gruppi

X Factor 9, categorie dei giudici: a Fedez il compito di miracolare i Gruppi

    E’ trapelata una ghiotta anticipazione su X Factor 9: le categorie dei giudici, che saranno ufficializzate solo in occasione degli Home Visit di settembre, sono ormai di dominio pubblico essendo in realtà già state assegnate al termine dei Bootcamp di Torino registrati qualche giorno fa. E visto che sul web i rumors circolano molto velocemente, siamo in grado di rivelarvele in anteprima: la new entry Skin avrà le Under 24 donne, la popstar Mika gli Under 24 uomini, il rientrante Elio gli Over 25 e il rapper Fedez i Gruppi, che da questa edizione sono diventati Band musicali.

    Toccherà dunque a Fedez, mattatore di XF8 con la vittoria e il secondo posto dei suoi allievi Lorenzo Fragola e Madh, la difficilissima missione di portare al successo un rappresentante della categoria più bistrattata nella storia di X Factor Italia. In otto edizioni del talent show, infatti, solo una volta hanno vinto i Gruppi: è successo con gli Aram Quartet nella prima edizione del 2008 e poi più nulla, soltanto i secondi posti dei Bastard Sons of Dioniso, dei Moderni e degli Ape Escape.

    Il compito perciò si preannuncia quasi proibitivo, ma se c’è qualcuno in grado di rovesciare un pronostico avverso questo è proprio Fedez, il nuovo ‘Re Mida’ della musica italiana visto che riesce ad avere successo in ogni sua iniziativa. E il fatto che da quest’anno la categoria dei Gruppi è stata trasfiormata in Band Musicali, ovvero aperta non solo ai cantanti ma anche ai musicisti, è una circostanza che potrebbe dargli una grossa mano (pensate per esempio ai The Kolors di Amici).

    Per il resto c’è molta curiosità di vedere l’esordiente Skin alle prese con le giovani ragazze della categoria Under 24 donne (che esattamente come i Gruppi in passato ha dato una sola vincitrice, Francesca Michielin nel 2012), mentre Mika, al suo terzo X Factor consecutivo, si cimenterà per la prima volta con l’omologa categoria maschile, trionfatrice delle ultime due edizioni con Michele Bravi e Lorenzo Fragola.

    E infine Elio, tornato in giuria dopo un anno sabbatico ma protagonista in precedenza di ben quattro edizioni: guiderà per la terza volta gli Over 25, categoria che gli ha portato molta fortuna nel 2010 grazie alla vittoria di Nathalie.

    A margine dei Bootcamp, che hanno scremato gli aspiranti concorrenti di X Factor 9 a sole 24 unità (diventeranno poi 12 dopo gli Home Visit), Mika ha rilasciato alcune dichiarazioni al settimanale Grazia, spiegando che a suo parere la prossima edizione del talent show di Sky Uno sarà una vera figata: ‘Con l’arrivo di Skin, che amo molto, e il ritorno di Elio saremo come quattro amici che vanno al pub, chiacchierano, si divertono e ascoltano buona musica. L’edizione italiana di X Factor è il punto di riferimento in tutto il mondo per la messa in scena, gli abiti, il repertorio, la libertà‘.

    552

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN FedezMusicaSpettacoliTalent ShowTelevisioneX Factor
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI