Rischiatutto, Fabio Fazio: ‘Riproporre il gioco di Mike è un sogno’

Rischiatutto, Fabio Fazio: ‘Riproporre il gioco di Mike è un sogno’

    Presto in tv il Rischiatutto di Fabio Fazio, che ha deciso di riproporre il famoso gioco di Mike Bongiorno. In un’intervista rilasciata a La Repubblica, lo stesso Fazio ci svela alcuni particolari interessanti sulla riproposizione del quiz televisivo. Quest’ultimo, a quanto pare, sarà il più possibile somigliante all’originale, anche nella scenografia e negli elementi utilizzati, come le cabine e le buste. Fabio Fazio ha detto che bisogna ricreare quello stesso fascino che aveva il programma tv di Mike Bongiorno.

    L’intenzione è quella di ricostruire una magia dal punto di vista di chi ha inventato il quiz, di chi lo ha fatto diventare un mito, e tutto questo servirebbe a coinvolgere anche quelli che non hanno mai sentito parlare di questa trasmissione andata in onda dal 1970 al 1974. Secondo Fazio l’impresa non è così facile, però i presupposti ci sono tutti per riuscire a riproporre il quiz con le stesse caratteristiche di allora.

    Allo stesso tempo è consapevole del fatto che non sia possibile rifare nemmeno lontanamente una riproposizione di Mike Bongiorno o di quel modello che il celebre conduttore ha portato avanti.

    Fazio dice che Mike è irraggiungibile e spiega che all’inizio del progetto il Rischiatutto originale avrebbe dovuto chiamarsi Repentaglio, perché Mike Bongiorno faceva una domanda molto suggestiva da questo punto di vista.

    Infatti chiedeva: “E’ disponibile a mettere a repentaglio la sua vincita?”. Alla fine si è optato per il nome Rischiatutto, perché sicuramente è più diretto.

    Insomma, una riproposizione di fascino, con le dovute differenze, perché il presentatore di Che tempo che fa ha spiegato che il Rischiatutto era un gioco che faceva 25 milioni di ascolto e anche di più. D’altronde, fa notare Fazio, era la prima volta che la gente comune aveva accesso alla televisione. Ormai la tv, secondo Fazio, è diventata un luogo comune.

    E’ difficile ricreare quel tipo di sorpresa che c’era una volta, specialmente nell’era dei reality e delle risposte a portata di mano. Infatti Fabio Fazio ha riflettuto anche sulla suspense, su quelle possibilità che si hanno a disposizione per ricrearla, ed è sicuro che il Rischiatutto abbia una componente forte di reality, che non deve essere sottovalutata.

    Poi un piccolo particolare, che può essere davvero curioso per tutti gli amanti di una certa tv: Fazio rivela che stanno pensando anche all’introduzione di una possibile valletta, proprio per ricreare tutta l’atmosfera di un tempo.

    443

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Fabio FazioMike BongiornoPersonaggi TVSpettacoliTelevisione
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI