Morgan in concerto al Vittoriale: inizia con due ore di ritardo e litiga con il pubblico

Morgan in concerto al Vittoriale: inizia con due ore di ritardo e litiga con il pubblico
da in Concerti, Morgan, Musica, Musica Italiana, Spettacoli
Ultimo aggiornamento:

    Erano in tanti ad attendere Morgan in concerto al Vittoriale di Gardone Riviera per il festival Tener-a-mente 2015, dove l’estroso cantante monzese era in cartellone con lo spettacolo ‘Il libro di Morgan dal vivo‘ ispirato alla sua autobiografia, che mescola parole, immagini e performance musicali. E in effetti la voce dei Bluvertigo si è regolarmente presentato sul palco… ma con un ‘leggerissimo’ ritardo di quasi due ore rispetto all’orario d’inizio previsto alle 21:15! E il fin troppo paziente pubblico del Vittoriale non l’ha presa per niente bene, anche a causa del maldestro tentativo di Morgan di giustificarsi con un’ironia fuori luogo.

    Lo sapevate che gli spettatori si chiamano così perché a-spettano?‘, ha infatti esordito il Castoldi non appena salito sul palco, vistosamente ansimante e trafelato come se fosse arrivato correndo o in bicicletta da Monza a Gardone. Un malriuscito tentativo di alleggerire la tensione che però ha ottenuto l’effetto opposto, facendo infuriare ancor di più le tante persone che da un bel pezzo attendevano l’inizio dello spettacolo, fino a quando qualcuno (probabilmente il più spazientito di tutti) gli ha urlato ‘Vergognati‘! Un invito inequivocabile a cui Morgan ha risposto con la sua solta nonchalance: ‘Ma io con la vergogna ci convivo ogni giorno‘… Poi lo spettacolo è per fortuna iniziato ma a causa del mostruoso ritardo è durato meno del previsto, facendo arrabbiare anche gli organizzatori dell’evento.

    Insomma, il solito Morgan, prendere o lasciare.

    Noi lo abbiamo quasi sempre preso perché in fondo ci è simpatico e perché gli abbiamo sempre riconosciuto (e gli riconosciamo tuttora) un talento artistico fuori dall’ordinario. Ma forse è il caso che a 43 anni (non è più un ragazzino) inizi a darsi una definitiva regolata, perché il pubblico, il suo pubblico, potrebbe presto averne le scatole piene di questi comportamenti che scimmiottano le stravaganze delle star ‘maledette’. Cosa che lui non è.

    Soprattutto in previsione del pieno ritorno all’attività musicale dopo l’addio a X Factor, che contempla nel futuro prossimo l’uscita di un nuovo album di inediti dei Bluvertigo e diversi concerti con la sua storica band in giro per l’Italia, oltre che nuovi appuntamenti con lo spettacolo ‘Il libro di Morgan dal vivo’. Ce la farà a fare il bravo?

    411

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN ConcertiMorganMusicaMusica ItalianaSpettacoli
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI